domenica 27 dicembre 2009

In ritardo.... ma pur sempre di cuore!

AUGURISSIMI!

Mi auguro che abbiate passato un Natale sereno e soprattutto riposante. Sono a casa da tre giorni e sto così bene! Ho ricominciato a riprendermi me stessa, anche se in solitudine, visto che l'amore della mia vita è tornato dalla sua famiglia.... ma va sicuramente bene anche questo.

Per riprendere me stessa, alla fine, servo solo io.

Pensavo... questo è l'ultimo Natale che abbiamo trascorso "soli". Mi emoziona sta cosa. Mi fa sognare ad occhi aperti.

Felice dei pensieri e degli auguri ricevuti. Degli abbracci che mancavano da tanto tempo, ma che alla fine, non perdono mai il loro sapore vero.

Vi abbraccio tutti, uno ad uno.

elis@

mercoledì 23 dicembre 2009

23...

...ossia il bucio di cuxx che mi aspetta oggi!
 
Ma cmq, ecco che finalmente si prospetta un periodo di semi-libertà = riposo. In questo periodo spero di riuscire anche a sistemare questo blog (ma voi la vedete l'immagine sullo sfondo??), non so se i problemi siano dovuti all'uni che mi blocca tutto il mondo. Mah.
 
Ci sentiremo in questi giorni, sicuramente. Vi racconterò un pò di cose, la più bella di oggi è che Gongolo partirà nel primo pomeriggio, quindi si lavorerà sicuramente in pace!
 
Vi lascio un bacio, a prestissimo!!
 
elis@

domenica 20 dicembre 2009

Passeggiando con un porco...

...guardate, non ci volevo credere.

Poco fa, ero in macchina con Sam... fila per le strade, normale, siamo quasi a Natale. Meno normale è stato vedere la seguente cosa:

Marciapiede semi deserto, causa -2 gradi alle 19.00... con ragazza con al guinzaglio un cane fuori dal comune: cicciottello, tozzo, gambette secchettine. Penso: "Ammazza che cane brutto, sembra un maiale!"

Il pensiero si stava materializzando, stavo per dirlo a Sam, che la bestia si gira... ED ERA UN MAIALONE ALTO 70 cm con tanto di guinzaglietto rosso natalizio.


Oh mio Dio!!! Ma secondo voi, quella tipa il maialone ciccione lo tiene in casa??!!??


elis@

lunedì 14 dicembre 2009

Tadaaaaan!!



Le foto non rendono giustizia... a me piace tanto, ma come si dice: "Ogni scarrafone...!"
Buona giornata a tutti!!
elis@


mercoledì 9 dicembre 2009

...Signore e Signori, Eccomi!

Scusate scusate scusate!
 
Scuse pubbliche anche con Disegno & Mr. Henri per la mia sparizione dal web sia blogghesco che mail-esco.
 
Vengo da un periodo mostruoso... in Lab e nella vita. Duecento mila impegni e scadenze che mi hanno portato a VOLERE UNO STACCO TOTALE.
 
In breve:
- ho creato un nuovo presepe... stavolta niente montagne ma DESERTO...  apresto le foto!
- siamo arrivati all'ultimo incontro del corso pre-matrimoniale... olè!
- stamattina il nostro lavoro ha terminato la revisione... in giornata avremo l'esito.
 
Baci a tutti,
elis@

venerdì 27 novembre 2009

...il mio lavoro fa schifo

...e molto probabilmente presto presto lo cambierò.
 
Ecco fatto. Mi piace la ricerca, ma fatta in questo modo, in cui l'unica sensazione che ho è ESSERE SCHIAVIZZATA, non mi va più giù.
 
Se avete qualsiasi strada che io possa percorrere per un nuovo lavoro, fatemi un fischio.
 
elis@

mercoledì 18 novembre 2009

Ohhhhhhhhhhhhh

Finalmente riesco a scrivere come si deve sul mio caro blog.

Già, dal lavoro posso solo ed esclusivamente mandare mail dal mio account senza poterlo vedere! Oggi guardarlo qui dal PC di casa mi ha fatto un certo effetto... mi mancava!!

Il lavoro prosegue, abbiamo ripreso un progetto lasciato in stand by negli ultimi 15 giorni che mi porterà a stare in laboratorio anche sabato e domenica mattina (li ho barattati con Giovedì, giorno in cui si laurea la mia sorellina)... un bel progetto, speriamo di tirar fuori qualche dato da questo lavoro!

L'altro è ancora UNDER REVIEW... incrociate anche le dita dei piedi se necessario, ok??

L'altro ancora... già, ne ho 4 in mano e questo è solo il 3°... prevede esperimenti venerdì ed un Lab Meeting lunedì... Ora, sono perfettamente d'accordo con il Lab Metteing indetto dal CapoPPP, in cui ognuno di noi presenterà il proprio lavoro agli altri. Ma con una settimana di anticipo e 3 esperimenti differenti per le mani, nonchè le esercitazioni per Medicina... mi sta venendo l'esaurimento! Ma ce la posso fare... per questa cosa potete pure incrociare solo le dita dei piedi.


L'ultimo esperimento è in stand by fino a martedì, perchè... proprio 'gna posso fà!


PS. Il thè ha riscosso successo, stiamo raccogliendo fondi per un bollitore elettrico. Evviva!


elis@

martedì 17 novembre 2009

Scene da un matrimonio...

...no no, non parliamo del film di Bergman.
Assolutamente. Ma della scena che si è presentata ai miei occhi, durante l'ultima puntata del fantastico corso prematrimoniale, che siamo costreti, passatemelo, a seguire se vogliamo sposarci lanno prossimo.
 
Premessa:
Il corso è divenuto obbligatorio, se si vuole affrontaren matrimonio cristiano, Un pò alla pari del Battesimo o della Cresiinsomma se non hai quel foglio che attesta che hai partecipato al corso, niente, non ti sposa nessuno.
 
Bene, detto questo, ecco che andiamo dal Parroco. Di palese stampo Neocatecumenale... (e ho detto tutto), insomma, dieci incontri più ritiro finale. Inizio il 9 ottobre 2009, ore 21.00.
 
Andiamo. E ecco che si presentano ai nostri occhi... 3 coppie delle diverse comunità neocatecli della parrocchia, con il vice parroco al seguito.
Badate bene, al seguito. Perchè le coppie gestiscono il tutto, lui sta in silenzio.
 
Sono sempre vissuta in parrocchia, con anni di scoutismo e volontariato e non ho mai visto di buon occhio le comunità di questo tipo. Un pò elitarie, quasi esclusiviste... un pò settarie. Quel modo di ostentare la loro fede, i 12 figli al seguito, i sermoni sull'altare.
Bah. Ho sempre pensato dentro di me: esibizionisti.
 
Cito da wiki, trovandomi d'accordo:
 
Nel novembre 1986, il vescovo di Brescia Bruno Foresti rilevava tra le comunità neocatecumenali:
  • una visione pessimistica dell'uomo;
  • un clima di soggezione psicologica ed un'atmosfera di esclusivismo;
  • un certo discredito per la religiosità degli altri;
  • una scarsa attenzione sulla disciplina relativa all'amministrazione dei sacramenti;
  • l'eccessiva dipendenza dei sacerdoti neocatecumenali dal Cammino e la loro comune disattenzione ai richiami del Vescovo;
Detto questo, vi lascio solo immaginare il clima di questo corso.
In cui sicuramente, siccome viviamo nella morte e nel peccato 1/3 delle coppie che partecipano divorzieranno, sicuramente il matrimonio non sarà felice se non accetteremo tutti i figli che verranno, che molto probabilmente non potremo avere figli, che tutte queste cose ce le dobbiamo mettere in conto (ovvio).
 
...MA comunque, se entri nella comunità, bè, qualche sconto sulla pena te lo fanno.
 
AIUTO. Per fortuna mancano solo altri 4 incontri. Abbiate pietà di noi!
 
Ma

aggiornamus

E si riparte con una nuova serie sperimentale.

Da oggi ho deciso di portare in laboratorio un bricco, del the e della camomilla, un pò di zucchero, una tazza e un cucchiaio. Siccome non ho moltissimo tempo per spostarmi, prendermi una pausa come Cristo comanda, la pausa me la sono portata!!
Ho adibito un cassetto della mia scrivania a dispensa... (non ho altri spazi miei, mi devo accontentare di un cassetto, ma meglio di niente!!). Sono contenta.

Ho ricominciato gli esperimenti che durano millanta ore, speriamo di cavarne fuori un paio di lavori.
Intanto l'altro è ancora Under reviewer. Già adesso che ci penso non ve lo avevo detto. Abbiamo spedito il MIO lavoro (primo nome alla pari con la mia boss) il 4 novembreed è Under Rivieew dal 6 novembre. Esattame11 giorni.

11 giorni in cui, tutte le mattine mi collego al sito della rivista, effettuo il login... e chiudo gli occhi in attesa che appaia la pagina con il nostro lavoro. PUF... Under Reviewer... Ancoraaaa???!!???
Ma meglio così, vuol dire che lo stanno esaminando e non ce lo hanno rispedito indietro schifandolo.
Ottimo!

Sono stanca e con un mal di gola allucinante. Non ho la coda a ricciolo... niente suina! Sorry!

venerdì 13 novembre 2009

Così... semplicemente.

...a te che sei l'unico amore che vorrei,
se io non ti avessi con me.
 
A te che sei il mio grande amore ed il mio amore grande,
a te che hai preso la mia vita e ne hai fatto molto di più.
 
Ti amo.

giovedì 12 novembre 2009

Le tavole della legge...

Come si chiami non lo so... fatto sta che ieri alle 19.00 è arrivata l'apoteosi della follia del SuperCapoPPP.
 
Ci riunisce nella sua stanza e quando fa così è in arrivo il pippardone... consapevoli ci sediamo.
 
Motivo scatenante, la visita improvvisa di una sua vecchia collega. Alle 12.45 ha deciso di farle visitare i laboratori e due di noi, causa esperimento... non c'erano. Erano a pranzo.
 
Apriti cielo!
 
"...il pranzo non può essere la cosa più importante della giornata, io spesso lo salto"
(io che ero tra i due a pranzo ho pensato ESTICAXXI NDO LI METTI?? Se questa si presenta qui all'improvviso e io non so nemmeno chi è e c'ho un esperiemnto che dura 10 ore da fare, permetti che quando c'ho 5 minuti me ne vado a mangiare?? Posso capire se avessimo saputo della visita... bah.)
 
Oltre questo ha tenuto a dire che, poi lo farà in maniera ufficiale, ma comunque...
 
- niente musica in laboratorio
(e non l'abbiamo mai accesa, ma adesso anche se ci viene voglia, lasciamo perdere... anzi adesso la radio la uso come fermacarte)
- non si parla per il corridoio
- non si risponde al cellulare, che comunque deve essere silenzioso
- non si parla comunque ad alta voce, nemmeno negli studi o nei laboratori, perchè anche a lui a casa sua è abituato a parlare così (lui a casa sua ha l'interfono per chiamare i figli... giuro è vero!).
 
Detto così, sembra che qui sia un mercato e ci sia bisogno di specificare queste cose. Invece qui, già gli altri istituti dicono che sembra un monastero, adesso?? Un convento di clausura.
Nemmeno la libertà di scambiare due parole o di farsi una risata.
Adesso iniziamo anche a chiedere il permesso per andare a pranzo, facciamoci dare l'ora d'aria e siamo apposto.
 
Bah. Non c'ho parole!
 
e poi?? Sti caxxi se a casa tua chiami tutti premendo un pulsante. Qui non siamo a casa tua!

martedì 10 novembre 2009

Lab-day...

E si rimette in moto la macchina degli esperimenti.
 
Così mi ha detto il capoPPP al mio ritorno ieri dopo 3 giorni di meritato riposo febbresco.
 
"elisa" - stringendo i pugni a mò di spremuta di olive - "adesso bisogna rimettere in moto la macchina",
 
solo che aveva sottovalutato il fatto che la macchina può pure partire, ma in quale direzione?
Bè, dopo che mi ha messo in mano 3 progetti differenti, non è facile partire se lui è il primo a cambiare priorità ogni 5 minuti.
Comunque, per non dare torto a nessuno, oggi ho rimesso le mani nei due progetti al momento prioritari. Alla fine è bello stare con le mani in pasta, da stamattina, sola e regina del laboratorio, ho già ottenuto qualche risultato.
 
Peccato sto lavoro sia così bistrattato!
 
Grazie a Disegno per l'invito, appena riesco ad aprire il tuo blog (al lavoro è bloccato) prendo anche la mail!
elis@

lunedì 9 novembre 2009

RIFLESSIOLOGY

Eccomi al ritorno dalla febbre e dal sacro riposo.
 
In questi giorni in cui la febbre mi ha fatto delirare, credo di aver avuto dei lumi sul mio futuro.
 
Il mio lavoro mi piace, ma non mi piace queso modo di affrontarlo.
Non sono nata in Cina e non vedo perchè dovrei lavorare come un asiatico 12 ore al giorno. Mi prenderò il mio dottorato per mera soddisfazione personale e poi... ragazzi miei me ne infischio di fare sta vita per arrivare in un non so dove indefinito, passando per troppe rinunce senza avere la certezza di arrivare poi.
 
Perchè vi dico questo?
Perchè appena 3 giorni fa il capoPPP ha bidonato il Super-Leccacuxx di turno. Sperava in un aiuto al concorso e picche.
Tutta lingua sprecata! E soprattutto tempo sottratto alla sua vita...
 
L'ho sempre detto che qua non hanno capito un accidente. Rimanere tutto il giorno in laboratorio, anche facendo finta di lavorare, per sperare in un non so quale beneficio futuro?? Io esco di qui stremata, ma appena posso me ne scappo. Tanto alla fine, qua tutto quello che uno fa, non è nemmeno considerato. Fare la reclusa per quale motivo?? Per far finta di essere dedita al lavoro e lavorare per una causa comune? Bah.
 
Quindi... appena posso, scappo. Giuro. Altri due anni da cinese sottopagato e poi SCAPPO.
 
Segnatevi questo post, che fra due anni faremo i conti.
 
elis@

giovedì 5 novembre 2009

Finalmente!

Mi riposo...

elis@ è a casa con la febbre!!

martedì 3 novembre 2009

Incazzatura mista...

...il mio lavoro fa schifo.

Se solo fosse un lavoro normale il mio capo si guarderebbe bene dal farmi rimanere in media 10-11 ore al giorno in laboratorio, perchè si tratterebbe di 2-3 ORE DI STRAORDINARIO da dover pagare.

E invece no. Io lavoro... la paga è sempre la stessa, l'orario si espande e magicamente le richieste aumentano.

PS

Il CapoPPP è ufficialmente il Nuovo Direttore del nostro Istituto. Ora è ufficialmente il Grande CapoPPP.

Bah. Staremo a vedere... e voi, di sicuro, ne leggerete delle belle!

mercoledì 28 ottobre 2009

la DORMIRELLA...

Vi capita mai di avere quella botta di sonno improvvisa che vi viene voglia di sbattere la testa sul tavolo, che uccidereste pur di avere un cuscino o qualcosa di simile?
Non lo sapete ancora ma in quel momento avete avuto una DORMIRELLA!
 
Siete mai stati sorpresi dal "me cala la palpebra" improvviso mentre siete seduti al cinema a vedere il film che aspettavate da tantissimo tempo, ma che poi avete beccato l'ultimo biglietto per la prima fila di uno spettacolo che inizia alle 2.00 di notte?
Ecco anche lì avete conosciuto la DORMIRELLA!
 
Avete mai assistito all'effetto soporifero di un giro di Formula uno? O meglio siete mai riusciti a seguire tutta la corse senza dover per forza stare in piedi per non essere colpiti dalla DORMIRELLA?
 
E non abbiamo parlato del dopo-pranzo o dopo-cena in cui la fetente si annida dietro l'ultimo boccone e vi assale subdola e vi spenge il cervello mentre state cercando di intavolare un discorso più o meno sensato!
 
PS.
questo è un piccolo omaggio al mio Sam, che ieri sera, per la prima volta, ha coniato un nuovo vocabolo, un pò come faccio io tutti i giorni. Il ragazzo si sta modificando geneticamente e, purtroppo per lui, sta diventando come me!
Un bacio!!
 
elisa@

lunedì 26 ottobre 2009

tadaaaan!!

Ecco alcune cose degne di nota...

La stanza del Caro Van Gogh, presente in tutti, dico tutti i libri di storia dell'arte. E non dite di no.
Giovedì 22 abbiamo visitato il Modern Art Museum di Chicago, fantastico.
La struttura di Renzo Piano fa la sua porca figura. Abbiamo beccato la settimana in cui era ospitata la "Cena ad Emmaus" di Caravaggio, un capolavoro che però non ho potuto fotografare (l'unico perchè gli altri si potevano fotografare a rotta di collo!).


Il Fagiolone by night! Bellissimo.


Ed infine su richiesta di Mr. Henry, il Pritzeker Pavillon di Gehry! Effettivamente impossibile da non vedere perchè a due passi dal mitico Cloud Gate (alias fagiolone!!).

elis@


Ritorno alla base!

Eccolaaaa!

Scrivo solo ora, perchè come sempre ho avuto un milione e mezzo (forse anche qualcosina di più) di cose da fare! Riallineare il fuso stavolta è stato facile: arrivata a roma alle 9.00 di sabato mattina, dopo 4 ore scarase di sonno in un aereo troppo stretto anche per un anoressico, sono rimasta in piedi fino all'una di notte.

Perchè l'una? Perchè il direttore del nostro istituto che se ne va in pensione ha deciso di fare una cena con tutti i capoccioni dell'università e noi sue piccole formichine operose, proprio il giorno del nostro rientro!
Per me è stata una manna, al mio rientro a casa a notte fonda, mi sono fatta le mie 9 ore di beato sonno ed eccomi riallineata con il magico orario italiano!

Non vedevo l'ora di tornare, liberarmi da quel cibo schifoso e dalla frenesia fuori dal comune. Per non parlare del mio futuro marito, che mi mancava come il pane... sempre per rimanere in tema, non mi sono fatta mancare lo shopping in Michigan Avenue con passaggio in un grande negozio di casalinghi in cui ho comprato le americanate più americanate del secolo! Così pensando a casetta nostra!
Sono poi passata da Tiffany & Co. (con acquisto annesso), Victoria Secret's (con acquisto annesso), Adidas (idem), Apple (senza acquisto che il pezzo migliore della collezione ce l'ho già), insomma ho passato tutto giovedì in giro per negozi... con l'unica pecca che mercoledì mi si era smagnetizzata la carta di credito e ho dato fondo ai miei liquidi.

Per altro non tantissimissimi come avrei desiderato! Li avevo lasciati proprio per l'america, ma poi la carta è svenuta davanti alla mole di richieste credo!!

Ultima chicca? Il numero 46 di naruto, che là a Chicago era già in fumetteria!!

Olè!

mercoledì 21 ottobre 2009

...e i piedi??!!?


103esimo piano dello SkyDeck!
Mi si è rimpicciolito lo stomaco, ma che figataaaaa!!!

elis@

martedì 20 ottobre 2009

Con la testa tra le nuvole...


Bello è? Eravamo sullo SkyDeck della Sears Tower. Fantastico!
elis@

domenica 18 ottobre 2009

Chicago on-line!

Finalmente mi sono seduta!

Sono le 16.48 qui, io sono sveglia dalle 5.30, che il fuso orario mi ha messa ko. Ho girovagato per il congresso da stamattina alle 8.00, seguendo 2 simposi, 1 special lecture... e adesso mi sto per accingere a seguire una Presidential Special Lecture.

Sono decisamente distrutta!! Contenta, ma distrutta!

Nell'attesa che inizi mi sono finalmente seduta 10 minuti, ho letto i miei blog preferiti (Disegno, io me la ricordo quella pubblicità: sono così vecchia??!!) e sto cercando di vincere il sonno!

Vorrei un mega caffè americano, ma purtroppo c'è una fila interminabile, ci saranno 150 persone in fila indiana, quindi per non fare tardi sto cercando di concentrarmi per non dormire!!

Vi saluto e vi lascio un abbraccio americano!

elis@

sabato 17 ottobre 2009

...un saluto veloce veloce!!


...sono esattamente qui!!
Un bacio a tutti, quello più grande va all'amore mio!

elis@

giovedì 15 ottobre 2009

...dunque!

Vi lascio un saluto che domani me ne scappo a Chicago con il mio bel poster!

Credo e spero di potervi raccontare delle mie giornate con qualche foto, in caso non riuscissi, ci sentiamo al mio ritorno il 25!!

Saludos Amigos!

elis@

Benvenuto!

Un caloroso  benvenuto a Mr. Henry che è divenuto mio sostenitore ufficiale!
Grazie caro!
 
elis@

mercoledì 14 ottobre 2009

Good News!

Come dice un carissimo vecchio Gospel che si cantava intorno al fuoco con i miei amati fratelli scout.

E la news di oggi è che oggi è stata una giornata tranquilla!

Questa dovrebbe essere la normalità, lo so. Ma in effetti non lo è mai... quindi in effetti è proprio una bella giornata.

Stamattina ho portato a stampare il poster che porterò a Neuroscience, è davvero fico, anche se poco artistico... io lo avrei fatto più colorato, decisamente.
Certo è che già che sono riuscita ad inserire grafici in 3 è un gran traguardo!


Stamattina su Viale Ippocrate, mentre aspettavo che la copisteria partorisse il mio poster formato 140x100, non ho potuto far altro che entrare in copisteria. E ovviamente me ne sono tornata a casa con il poster sotto il braccio e tutta laserie di fumetti di Giorgie!!!! Fichissimo.

Capite adesso perchè sono TROPPO CONTENTA??

eli

martedì 13 ottobre 2009

...e alla fine viene il mostro.

E alla fine ieri sono crollata.
 
Qui in laboratorio dalle 8.30 sono uscita con il magone nella gola alle 20.00. Nessun rispetto per nulla, mi basterebbe anche solo che qualcuno si rendesse conto che ormai ho preso la residenza qui. Niente.
Possibile che non siamo tutelati in nulla?? Sì, possibile.
 
Come se non bastasse alle 19.10 invece di chiedermi com'è andato l'esperimento per il quale sono stata qui anche sabato e domenica, mi ha chiesto se avevo visto e controllato la sua pagina web docente. LA PAGINA WEB DOCENTE. Senza decenza.
 
Le priorità cambiano come cambia il tempo ed io non ce la faccio più.
 
Tornando a casa i nervi hanno fatto scendere più lacrime che pioggia... alla fine, nonostante la mantella, avevo il colletto della maglia bagnato.
 
Sono stanca. elisa
 
 
 

domenica 11 ottobre 2009

Tadaaaaannn!!

Eccola di nuovo in lab.
 
Aspetto una mia collega per iniziare gli esperimenti. Lo sapete che ieri abbiamo fermato i fiori per la chiesa?? Sono super-iper-mega felice... perchè??
 
Avete presente quando avete in mente una cosa, che vorreste realizzare, ma non siete proprio voi a doverlo fare, quindi vi serve tanta buona pazienza e tanta buona volontà nello spiegare per far capire all'altro come vorreste che sia... non so se mi sono spiegata.
Bene, io ho sempre sognato un tipo di fiore... e la tipa aveva tra le foto delle composizioni, PROPRIO QUEL FIORE, MESSO PROPRIO COME VOLEVO IO, BELLO COME L'HO SEMPRE IMMAGINATO!!
 
Che figata!! Ovviamente, mi fa anche il Buchè (occhei occhei, scriviamolo bene, Bouquet).
 
E decisamente con una cifra non troppo eccessiva, addobbiamo: chiesa, ristorante, sposa, sposo, giacche dei papà e dei testimoni. Olè!
 
PS. Io sono stata 15 giorni in Irlanda ad aprile e ho beccato un solo giorno d'acqua, che sia stato CULO??
Comunque, adesso ci sono Scozia e Irlanda a parimerito... altri suggerimenti?? 

sabato 10 ottobre 2009

Piove...

...e sono in laboratorio! Vorrei avere un computer più fico per caricarvi le foto del delirio che ho trovato stamattina per venire al lavoro.
 
Vi dico solo: una metà di un albero è caduta in Via Torrevecchia e sebbene sia sabato ha creato un macello.
 
Appena torno a casa, vi mando la foto che ho scattato mentre aspettavo che il vigile di turno ci facesse passare.
 
Grazie dei consigli, ma che mi dite dell'irlanda??

venerdì 9 ottobre 2009

..un consiglio.

Ma voi,
 
se per caso l'anno prossimo vi trovaste su un altare a celebrare proprio il vostro matrimonio.
 
Dove ve ne andreste in viaggio di nozze?
 
Si accettano consigli, itinerari, link, raccomandazioni per l'agenzia dello zio, amico, cugino, parente, per un viaggio di 10-12 giorni a prezzi non eccessivissimi.
 
elisa

STOP!!

Eccola!
 
Si vede che il capo non c'è?? Ma non è tutto oro quello che luccica, perché mi toccherà venire a lavorare anche domani (sabato) e dopodomani (domenica)!
 
Alla luce di questi nuovi sopraggiunti impegni sperimentali, ho mandato una mail al capoPPP che si raccomandava di, fare sì tutti i nuovi esperimenti, continuare i vecchi e non trascurare i semi nuovi.
Alchè, con tono pacato, gentile e se vogliamo coglionesco, scrivo una mail al capo e gli dico che se vuole una fetta di xxxx vicino all'osso basta che nel prossimo ordine che facciamo aggiunga un'affettatrice.
 
Ovvio, tutto questo non c'era scritto. Ma era facilissimo intenderlo. Il Capo stamattina risponde, ha ragione, mi dispiace, al mio ritorno cercheremo insime una soluzione al problema.
 
Possibile sia così semplice? mmm secondo e c'è la FRAGATURA!
elis@

giovedì 8 ottobre 2009

LODI LODI LODI al comitato!

...e siccome tutti sanno da che parte stiamo,
 
lo ribadiamo. DALLA PARTE DELLA COSTITUZIONE, cretino!
 
PS
ma qualcuno lo avrà denunciato per tutto quello che ha detto ieri sera? Sto demente.
 
elisa

martedì 6 ottobre 2009

Contratto a Tempo... Esaurito!

Ci sono 3 motivi per cui scrivo sul mio amatissimo blog, che per altro sto trascurando,sono i seguenti:
 
- quando ho tempo. E questo, sinceramente non succede praticamente MAI;
 
- quando sono strafelice e ho voglia di gridarlo al mondo;
 
- quando sono incazzata nera.
 
Oggi il motivo per cui ho deciso di scrivere è l'ultimo della lista, ma l'argomento non sarà proprio quello che mi ha fatto inalberare. Diciamo pure che ho un piccolo elenco di cose da dire e partiamo in questo post con:
 
IL CONTRATTO.
 
Bene, inutile dire che i contratti di oggi sono fatti semplicemente per tenerci al guinzaglio ben bene e per farci fare tutto quello che vogliono senza alcun nostro diritto preservato.
Detto questo, sono sempre più convinta che il contratto a tempo indeterminato sia la rovina del mio posto di lavoro.
 
Vi spiego.
 
Nel posto dove lavoro io, a parte il capo, la segretaria dell'istituto e il tecnico di laboratorio, abbiamo tutti un contratto a tempo determinato, con nulla riconosciuto, nemmeno la malattia, tantomeno le ore di lavoro che facciamo.
E quindi a parte il capo, la segretaria dell'istituto e il tecnico, lavoriamo una media di 10 ore al giorno, con i compiti più disparati e ci sentiamo in difficoltà se, alle volte, abbiamo bisogno di una giornata libera o di uscire prima ( uscire prima vuol dire aver già lavorato 8 ore).
Nel posto dove lavoro io, se dobbiamo fare una telefonata dobbiamo aspettare che la segretaria smetta di raccontare la sua vita alla zia in perù.
Nel posto dove lavoro io, se manca il materiale in laboratorio lo andiamo a prendere in magazzino, dopo che il tecnico, invece di andarlo a prendere ci ha indicato in quale scaffale si trova... perchè sta leggendo il giornale.
 
Nel posto dove lavoro io, non so se sia così un pò ovunque, sarebbe meglio che tutti avessero il contratto schifoso come il mio.

lunedì 28 settembre 2009

...cosa vedono i miei occhi??!!??

Sogno o son desta?
 
No, non stavo sognando, quando seduta sul letto... ad un anno dall'evento, ecco presentarsi ai miei occhi una simpatica scatola.
 
Non avendo capito cosa fosse, "a voi donne piacciono tutte ste cose inutili" mi aveva portato fuori strada, ho dovuto aprire l'oggetto non identificato per capire.
Un'altra donne forse l'avrebbe capito con i suoi super poteri, che a me mancano... chi lo sa.
 
Bene. Fatto sta che... ho perso l'uso dell'articolazione verbale per circa due ore, ho avuto la faccia da ebete per tutto il fine settimana e ancora me lo vedo indossato, anche se adesso ce l'ha la signorina del negozio per farlo allargare!!
 
Paranormale.
 
(Grazie amore mio!)
elis@
 
 

martedì 22 settembre 2009

Alla faccia del bicarbonato di sodio!

Eccola qui, a casa!

Finalmente un pò di pausa, sti giorni al lavoro mi stanno spremendo come un limone. Cacchio... un limone bello grosso visto che la spremitura va avanti da circa 20 giorni!

L'ultima novità aggiuntasi ai milioni di impegni già presenti... è la pagina web del CapoPPP. Aiuto, riunione lunedì mattina, quindi in questa settimana oltra al miliardo di cose differenti che devo fare... ci mancava solo questo!! Che palleeeee... forse è per questo che ho dovuto smettere di prendere il caffè, causa tachicardia ballerina, lo stresssss!!!

In compenso venerdì i dati del nostro lavoro saranno presentati al congresso italiano di fisiologia a Siena... bella soddisfazione, in questi giorni stiamo componendo il poster che la mia capa-collega porterà al congresso.

Sulla falsa riga di quello, comporremo anche quello per Neuroscienze 2009 di Chicago! Non vedo l'ora, oggi ho compilato l'esta per gli Stati Uniti... sono un po' tanto emozionatina. Primo nome, in un congresso internazionaleeeee!

Ok basta saltelli di gioia a presssto!

elis@

mercoledì 16 settembre 2009

Chi più sa, più fa.

Aspetto che tutto sia pronto per l'esperimento di oggi, che in realtà dovevo fare ieri, ma che poi a causa delle varie Paturnie del Grande Capo e del CapoPPP è saltato...
Non ho fatto in tempo!! Ci credete che con 11 ore contate di lavoro NON HO FATTO IN TEMPO???
 
Chi più sa, più fa... dice una mia collega. Credo abbia ragione.
 
Se non sapessi fare tutto quello che so fare, oltre ovviamente al mio lavoro qui, non mi toccherebbe aggiustare pc, sistemare presentazioni, programmare l'ultima lezione del prof che va in pensione, fare mille conti...
 
Non è presunzione è la verità... che poi, "elisa può venire un secondo??", un secondo + un secondo + un secondo per n... insomma fanno una giornata di corsa! Boh...
 
Alla fine tutto torna perfettamente con la mia vita... sai suonare la chitarra, bene, perchè non suoni alla messa della domenica in parrocchia? Sai cantare?? Bè, se canti pure è ancora più bello...
 
Sai fare la scema coi bambini (bè, qui non ci vuole molto..), sai abbiamo aperto una mini società per animazione di feste ti servirebbe per arrotondare?? (avoja!)
 
Ehm, tu sei un fisico, non è che aiuteresti mio figlio in... fisica, matematica, inglese, lo imbocchi e gli pulisci il cxxx??
 
Se a tutto questo aggiungete che la maggior parte delle volte non riesco a dire di no...
 
Capite anche... "Ma perchè bomboniere, sacchetti, partecipazioni, non le facciamo noi??" (questa l'ho detta io... e forse è l'unica delle milioni di cose, che non vedo l'ora di iniziare!)
 
elis@
 
 

domenica 13 settembre 2009

...work in progress!

Bene!

Siccome, a noi tre (elisa, me stessa e me medesima) piace fare le cose "in casa", mi sono subito messa all'opera per creare la nostra partecipazione, comprare il necessario per confezionare le bomboniere, stampare i bigliettini dei confetti e organizzare il tabloid dei tavoli.

Tutto questo sta facendo fibrillare d'emozione anche il mio scatolone fabbricone!!

Bene, oggi per esempio, ho inserito il motivo disegnato da me, nei bigliettini dei confetti... fichissimo!

...e poi, se devo dirvela tutta tuttissima, se le cose le faccio da me, nel mio piccolo laboratorio casalingo, si spende circa un quinto di quello che spenderei normalmente... è vero che dovrò lavorare come un piccolo mulo sardo, ma sono così felice, che non credo peserà!

PS. non posso darvi l'anteprima delle creazioni sennò potrei togliere la sorpresa a qualcuno, ma prometto ne avrete un dettagliato racconto fotografico appena sarà possibile!

Vado ad una festa di marmocchi saltellanti, ci si sente appena posso!!

GRAZIE A TUTTI PER I COMMENTI LASCIATI, un abbraccio,

elis@

giovedì 10 settembre 2009

Certe volte...

...succede che pensi e desideri una cosa talmente tanto, che poi quella cosa diventa quasi "divinamente divina".
 
Pensi a tutto.
 
Come vorresti che fosse, quale vestito indosserai, chi ci sarà al tuo fianco... i colori, alle volte si riescono ad immaginare anche i profumi.
Immagini addirittura cosa ti diranno le persone... un film a tutti gli effetti.
 
CERTE VOLTE SUCCEDE... che quello che pensi e desideri talmente tanto, in qualche modo si stia per avverare.
 
E allora tutto quello che avevi immaginato, diventa così tremendamente reale, da rischiare che l'ansia ansiogena da prestazione ti frulli via quei 4 neuroni che ancora riescono a fare sinapsi tra loro.
E' per questo forse che io non ci sto capendo più niente. Una bellissima sensazione devo dire.
Non riesco ad essere così TREMENDAMENTE razionale come sempre, cerco di tenere l'euforia sotto controllo, per fortuna che c'è Sam con me.
 
Perché CERTE VOLTE SUCCEDE che ti sposi e ti trema la terra sotto i piedi.
 
elisa
 
 

mercoledì 9 settembre 2009

Per Giove!

Eccoci qua...
 
la mitica esclamazione di Doc di Ritorno al Fututo, stamattina ci stava proprio bene!
 
Ho ripreso a lavorare da lunedì scorso e sono esattamente oggi dieci giorni. Fino a qui, poco male... se non fosse che il CapoPPP mi sta facendo esaurire.
Una nuova tecnica da imparare... interessante.
Se non fosse che MANCO FOSSI IL MAGO ZURLI' pretende che con un protocollo scaricato da internet, il tutto deve riuscire e funzionare nel giro di 4 giorni.
 
E allora "Elisa come va?", "Mi dia delle buone notizie", "...poi ha fatto quelle prove??"
 
Uno stress che non vi dico, un'ansia addosso che mezza basta.
 
E quindi oggi ho un'altra sfilza di priorità, tra le quali, vince su tutte... il suo Mac che si impalla... per Giove che coerenza!
 
Buona giornata a tutti!!
elis@

giovedì 3 settembre 2009

...nuove sfide

E siccome alla fine stare con le mani in mano non c'è mai piaciuto. Mi sono presa la briga di organizzare un pò il vecchio lavoro coi marmocchi...
 
La cosa mi spaventa un pò, è completamente nuova, ma come sempre le sfide sono "il sale della vita", eccomi super-mega contenta e emozionata.
 
Il lavoro procede abbastanza bene. Sto cercando di portare avanti un nuovo filone, speriamo di riuscire in una maniera decente in tempi non biblici.
Per questo mi tocca studiare un pò... e quindi mi metto subito al lavoro!
 
Una buona giornata a tutti,
elis@

lunedì 31 agosto 2009

...e si riparte!

Eccola di nuovo al lavoro.
Stamattina sono entrata nella mia stanza, un caldo bestiale che mezzo sarebbe bastato a far stramazzare un elefante. Sono avvenute già le consegne delle cose da fare, ho la settimana praticamente già tutta piena!
 
Da una parte sono contenta di essere rientrata all'opera... basta riuscire a mantenere sotto controllo il flusso delle cose da fare e il gioco è fatto!
 
Sembra facile!
 
Buon inizio settimana a tutti!
elis@

giovedì 27 agosto 2009

Riassumendo...

Salve a tutti, miei cari!

Eccoci qui a tirare le somme di questa estate... ho decisamente staccato la spina, fino al 5 agosto ho dato il massimo al lavoro, ma dal 6 ad oggi, a parte qualche mail, che però ha destato ben poco scalpore, ho disintossicato la mente e il corpo dal laboratorio, dal capoPPP e da tutto lo stress che viene dal mio posto di lavoro...

Calcolate solo che FINALMENTE, elisa ha di nuovo un rapporto con il bagno regolare (meglio non entrare troppo in dettaglio).

Le faccende da sbrigare in questo periodo di "stacco" sono state quasi tutte ultimate, io e il mio Sam abbiamo fatto tutto quello che si poteva, anzi, forse anche di più. Quindi possiamo ritenerci soddisfatti.

Adesso, devo godermi questi ultimi giorni di pace, oggi abbiamo l'ultimo degli appuntamenti "fissati" e poi si riparte con più grinta di prima...

Prova...

...cambiamo aspetto.

Che in questa aria di cambiamento, un ringiovanimento ci serviva... ma non so se sia il definitivo!

martedì 25 agosto 2009

Stranezze...

Tornata a Roma il 17 agosto, chi è qui lo sa, chi non è qui... lo sente al TG... sto cercando di sopravvivere alla canicola.

E quindi quale cosa più piacevole di passeggiare in un centro commerciale! E fino qui, tutto ok.

Se pensiamo che le scuole sono ancora chiuse, possiamo immaginare nei suddetti centri commerciali, mamme con marmocchi di tutte le età e stature al seguito... e qui viene il bello.

Mamme esasperate da bimbi pestiferi, che minacciano, ad ogni capriccio di

CHIAMARE LA POLIZIA!

Ma siamo fuori di testa?? Insegnamo ai nostri figli che la polizia è cattiva, poi ci sorprendiamo del fatto che quando c'è un incidente, invece di chiamare i soccorsi, scappano??

ROBA DA MATTI.

martedì 18 agosto 2009

GRAZIE!!!

A Disegno Fuliggine per la cartolina da Novi Sad!

Effettivamente è la prima cartolina dalla Serbia che si aggiunge alla mia collezione... GRAZIE GRAZIE GRAZIE GRAZIE di cuore,

elis@

Vecchie, sane... abitudini!

Di ritorno da una settimana da sogno in cui l'unico obiettivo è stato:

mare, sole, riposo e tanta voglia di vedere e fotografare posti nuovi,

ho fatto il giro dei miei blog preferiti. Bene ragazzi, vedo che siete tutti in ferie! Bene, sono davvero felice per voi. Io sono rientrata alla base, ma ancora in ferie fino al 30, non ho intenzione di rimettermi a lavorare fino al 31 su alcune mail che ho già avuto il piacere di ricevere... chissenefrega!
Vi bacio tutti e vi auguro buone vacanze!
elisa


giovedì 6 agosto 2009

...e ferie siano!!

Sono arrivate finalmente!

E quindi tra oggi e domani si prepara tutto e sabato mattina si parte, Isola d'Elba arriviamo!!!

sabato 1 agosto 2009

Riflessioni...

Una proposta di ieri sera, fresca fresca.

Non so se ce la farò anche stavolta a mettere le mani in pasta anche in questa nuova cosa. Chi mi conosce lo sa, di solito non mi tiro mai indietro quando c'è qualcosa in cui "mettere del mio" da fare, ma stavolta non lo so.

Ci devo pensare... ma pensare per bene e non come mio solito prendere la palla al balzo e poi soccombere sotto le troppe cose da fare.

Anche a questo serviranno le ferie... Pace, tranquillità ed un po' di tempo per pensare seriamente a cosa fare, quando fare e soprattutto come fare.

Torno al manoscritto! Baci baci...

venerdì 31 luglio 2009

Dulcis in fundo...

Eccolo qui il cetriolo!
 
Non lo stavate aspettando anche voi con gioia e tripudio??
 
Ebbene sì, siamo in 3 in Istituto. Uno perché sennò a casa la moglie lo fa pulire viene qui almeno fa finta di lavorare (ma dimmi tu!) e altre due, tra cui io, che stanno cercando di finire un manoscritto...
Io su analisi dati, esperimenti e figure, l'altra su bibliografia e testo.
 
Bene fino a qui, tutto, bene o male, sotto controllo... se non fosse che tra il milione e mezzo di cose da fare, oggi ci arriva una mail dall'estremo oriente in cui il CapoPPP informa i suoi prodi scudieri che ha accettato un referaggio da fare ad un manoscritto. Bene.
 
Se non fosse che il manoscritto lo ha girato a noi due (come non avessimo nulla da fare al 31 luglio) e sta aspettando i nostri giudizi e commenti.
 
AIUTO.

giovedì 30 luglio 2009

LABORATORIO 3

Fantastico...
 
Erano secoli che non andavo lì. Una pizzeria su via di pietralata, Laboratorio 3 appunto. Una cena tranquilla, ottimi gli arrosticini, buonissima la pizza.
 
E poi la compagnia.
 
Troppo tempo che non vedevo la mia Chiara, una serata tranquilla di chiacchiere come ai vecchi tempi dell'uni.
Non ci crederete, ma mi manca la mia cara vecchia Sapienza... tornerei indietro molto volentieri, pensare che invece quando si è lì per studiare non si vede l'ora di lasciare quel posto!!
 
Sono davvero contenta della serata di ieri... Chià te vojo bene!
eli

lunedì 27 luglio 2009

Scene da...

un matrimonio!
 
Certo, sposarsi il 26 luglio a Roma non è una delle idee migliori, uno ci mette un anno per organizzare il tutto e non pensa che con un colpo solo potrebbe anche ritrovarsi in un ecatombe di parenti, amici, invitati...
 
...ma come tutte le cose ha anche il suo lato positivo:
 
Per un giorno ho potuto sentirmi principessa al fianco del mio bel principe blu!
Sam era bellissimo, io mi sentivo una piccola principessa con il mio vestitino semplice semplice, ma semplicemente bello, e, alla fine, ai Castelli non faceva poi così tanto caldo! Sono proprio contenta della giornata di ieri!!
 
Un bacio a tutti torno a lavorare, buon inizio settimana!
elis@

giovedì 23 luglio 2009

...Murphy Docet.

Come avessi avuto una premonizione...

Bene, tutto pronto e organizzato per la giornata di oggi. Mi organizzo e faccio l'analisi dati prima delle 11.00 che poi ho appuntamento con i clinici per le prove pilota di un altro esperimento.

Alle 10.50 arriva uno dei clinici, il mio "aiutante" (quello famoso).

Spostato l'appuntamento di un quarto d'ora. Vabbè, finché è un quarto d'ora...

Richiama l'altro (subdolo sul cell dell'aiutante), spostato il tutto alle 14.30.

COME SE IO STESSI TUTTO IL GIORNO QUI AD ASPETTARE LORO.
Senza contare che ho un miliardo e mezzo di cose da fare questo pomeriggio, che dovrò fare quando torno, che farò quindi TARDI DI NUOVO.

« La probabilità che una fetta di pane imburrata cada dalla parte del burro verso il basso su un tappeto nuovo è proporzionale al valore di quel tappeto. »

Ci sto prendendo gusto... Ottimo.

Mio caro Murphy....

E come dice il caro Fuliggine, vale la pena ricordare che:
 
"se ci sono due o più modi di fare una cosa,
e uno di questi modi può condurre a una catastrofe,
allora qualcuno la farà in quel modo.
 "
 
ovvero...
 
"Se qualcosa può andar male
lo farà. "
 
Quindi non vi preoccupate... so già che il CapoPPP chiamerà da Kyoto tutti i giorni, avendo la possibilità di farlo dalle nove del mattino alle 13 (ora italiana), poi spero andrà a dormire (in un orario da nottambulo in Giappone).
 
elis@

mercoledì 22 luglio 2009

Avviso.

Se qualcuno di voi dovesse scoprire chi mi sta spostando sempre più lontano il 5 agosto, è pregato di avvertirmi.

Se qualcuno di voi, poi, avesse capito perchè queste ultime settimane di lavoro sono più piene di un uovo pieno... me lo faccia sapere che pubblichiamo il dato su Science.

Se qualcun altro, inoltre, conoscesse il motivo per cui il CapoPPP va a Kyoto e vuole rimanere in contatto con noi, bè... se lo tenga per se che non voglio saperlo.

L'amore è....

Aspettare tutto il giorno il momento più bello.

Vederti.

martedì 21 luglio 2009

fine...

...della sessione sperimentale per oggi!
 
Sono muy stancha!
Aspetto solo il mezzogiorno di Washington per potermi iscrivere al Congresso di Neuroscienze... ma pensandoci bene potrei farlo anche comodamente da casa.
 
Quindi, adesso un attimo per riprendermi, infilo il casco e corro a casa.
 
Pensandoci bene... ma quando finisce 'sto luglio merdoso??
Uffaaaaa!
 
Tra esattamente 13 giorni, potrò finalmente considerarmi IN VACANZA.
...ma stranamente 'sti maledettissimi 13 giorni, non passano mai.
 
elis@

Ho fameeeee

...dobbiamo darci il cambio per seguire l'esperimento, ma il genio che deve rimanere al mio posto credo sia andato ad un pranzo per un matrimonio.
 
Grrrrr!
 
elis@
(affamatamente, come direbbe DisegnoFuliggine)

mercoledì 15 luglio 2009

allooooora...

Eccoli 5 minutini per scrivere!

Ammetto, ho deciso di scrivere questo post inizialmente per... GIOIRE con voi dei 3 ANNI (oggi, proprio oggi) passati con il mio Sam!

AUGURI AMORE!

E visto che ci sono, vi aggiorno un po' sulle questioni qui e sulle novità di cui vi parlavo...
Cominciamo da queste ultime.... che non vi posso dire finché non ne sarò certa certissima, ma vi assicuro saranno esilaranti!

Altra cosa, ieri abbiamo prenotato l'albergo a Chicago... che figata spaziale!! L'Hyatt Regency Chicago... che se solo penso a quanto costa a notte, svengo. Ovviamente l'ha scelto il capoPPP, che deve fare sempre il Lord, figuratevi gli scoccia prendere la navetta per andare al centro congressi (effettivamente la Navetta fa un po' plebeo). Ovvio ha scelto lui, ma noi andiamo perché per fortuna paga l'Università.

Ultima cosa, gli esperimenti. I miei vanno alla grande... chissà che non ci scappino altre 2 pubblicazioni quest'anno (speriamo!!) e adesso sto aiutando la mia coach (arriveranno dei meriti anche per questo?? ari-speriamo)!

Adesso vi lascio, che gli esperimenti chiamano,
a presto!!
elis@

giovedì 9 luglio 2009

Un attimo....

Posto solo per dire che:

CI SONO NOVITA'!

eli

martedì 7 luglio 2009

Barcollo...

ma non accenno a mollare!
 
Sono stanca... e questo lo sapete. Sono contenta e soddisfatta (e forse questo non lo sapevate). Il mio nuovo progetto va alla grande.
Le misure sono a buon punto, se non fosse che da domani avrò uno stop di 10 giorni, causa "altro-progetto-incombente-quindi-serve-lo-strumento" e quindi si rallenterà il "completamento dell'opera".
 
Poco male, ho una NAVE da CROCIERA di dati da analizzare, quindi credo proprio non mi annoierò.
 
Per il resto, nonostante il mio entusiasmo, non nego di sognare le vacanze... non vedo l'ora arrivi agosto ed il mio MERITATO riposo.
Manca poco alla fine. Quest'anno è volato, forse perché non mi sono fermata un nano-secondo.
 
Un bacio a tutti e... torno al mio esperimento!
elis@ 

sabato 4 luglio 2009

Ecco...

...vi prego, non chiedetemi più

QUANDO MI SPOSO!

Se sarà, quando sarà e come sarà... verrà deciso a tempo debito.

Sono stanca... anche di spiegare i perchè, dei come e dei quando.

elis@

giovedì 2 luglio 2009

Pablo Neruda

"Il bambino che non gioca non è un bambino,

ma l'adulto che non gioca ha perso per sempre il bambino che ha dentro di sé"

mercoledì 1 luglio 2009

Pensavo...

...che forse è arrivato il momento.

E che quando arriva il momento di fare quello che ho sempre aspettato di poter fare...
mi prende la CACALIPPA! Olè!

elis@

(momenti di momentanea lucidità, in una serata come tante)


*******
Tra le cose che aspettavo di poter fare c'era il poster al congresso di Neuroscienze a Chicago. Bene, stamattina è arrivata la comunicazione con il giorno e l'ora della presentazione... aiutooooo! In America a presentare il mio progetto, MA VI RENDETE CONTO??
Sono contenta, incoscientemente contenta, ma pur sempre contenta!

Altre cose stanno succedendo in questi giorni. Sempre da Cacalippa galoppante. Quando potrò sarete aggiornati. PROMESSO!

PS
approfitto qui per ringraziare mamma Romina che passa qui tutti i giorni e tutti coloro che in questi giorni hanno conosciuto le mucche a sfera! Tnk's a lot!

Meravigliosoooo

Cantare sempre ed ovunque... basta solo la voglia e una chitarra sotto al braccio! (il mio)

L'ambiete così meravigliosamente... perfetto.

Il tempo, che sembra essersi fermato nel lontano 700...

E l'alba del terzo giorno, così meravigliosamente... in ritardo!
Meravigliosamente STANCA, ma FELICE!
elis@

martedì 30 giugno 2009

Ci sono!

A chi cerca di me, a chi è passato qui ed ha visto sempre e solo la stessa pagina...
 
SCUSATEEE!
 
Eccomi qui, mi sono ripresa. Dopo un viaggio fuori dal tempo, in un posto in cui sembra che la vita si sia fermata nel lontano 780... Non ho le foto qui con me al lavoro, ma tra stasera e domani conto di scaricarle e mandarvi un pò di quella pace.
 
Abbiamo vegliato il fuoco, aspettato l'alba. Goduto dei colori di quella Toscana così tipicamente Toscana. Ho sentito il cuore chiamare e l'ho ascoltato.
Ho potuto ascoltare il silenzio.
 
Il silenzio è magico. Se solo si riuscisse a goderne!
 
Sto bene oggi. Sono stanca, ma sto bene. Ho alleggerito il cuore e la mente ed anche il corpo stanco adesso non pesa più. Sono contenta. Adesso manca solo quest'altro mese... e poi VACANZA!
 
elisa
 

mercoledì 24 giugno 2009

...tirando le somme.

Tra due giorni parto, VORREI essere a 1000, ma arrivo a malapena a 250...
 
Sono decisamente TROPPO STANCA.
 
Devo mettere un freno a me stessa o andrò incontro ad autodistruzione!
elisa

martedì 23 giugno 2009

ARI-tanto per....

Abbiamo superato le 20.000 visite e nemmeno me ne ero accorta! Sciagurata!

promesso...

Vi aggiornerò il prima possibile.

Nel frattempo sto schiattando sui miei esperimenti... devo fare mille cose, ma alla fine faccio solo questo, schiatto qui 10-11 ore al giorno! E se ci scappa esco e vado a lavorare al ristorante, in cui il ruolo di animatrice pazza scatenata mi viene particolarmente bene ultimamente!

Vi anticipo solo che tra le altre cose, ho ricevuto in regalo UN FANTASTICO BRACCIALE MUCCOSO d'argento, per "la zia e le sue mucche a sfera". Grazieeeee!!!

venerdì 19 giugno 2009

Si parteeee

Stavolta non mi ferma nessuno e il mio w.e. di riposo me lo prendo... sono 2 mesi che lavoro tutti i fine settimana senza fermarmi un attimo, ma stavolta si parte!
 
Ci si riposa 3 giorni, si fanno gli auguri a ciccio-formaggio, gli si porta il regalo di compleanno, lo si coccola, stiamo un pò insieme io e il mio Sam e poi si riparte lunedì.
 
Sono davvero contenta.
Tra un paio d'ore esco di qui e viaaaaaaaa!!
 

giovedì 18 giugno 2009

tanto per....

Diciamo che sono qui dalle 8.30, per fare "presto" stasera.
 
Iniziato il mio esperimento... adesso tra 5 minuti inizio a registrare. Benissimo.
 
Il tipo che doveva darmi una mano e arrivare alle 9.00 è arrivato alle 10.00... sta al mio computer mentre io faccio tutto il resto e nella MIA pausa, vuole sapere che cosa ho fatto nel frattempo che lui si faceva i cavoli suoi al MIO, sottolineo MIO, computer.
Adesso posso scrivere, perchè è andato al BAR.
 
Sono un pò arrabbiatina.
Olè.

mercoledì 17 giugno 2009

Posto solo per dire...

Auguri amore mio!



Ti adoro... eli

alle volte...

Mi chiedo se la gente ci fa o ci è....

spesso ci fa, ma molto molto più spesso è talmente imbecille da lasciare senza parole.

Parlo di questioni che nemmeno i bambini di 5 anni risolverebbero così (e vi assicuro che di bambini ne vedo davvero tanti).
Che amarezza! (direbbe cesare dei cesaroni!)
Che tristezza!! (dico io!)

elisa

PS. ABBIAMO SUPERATO LE 20.000 VISITE!! grazie a tutti tutti!!!

lunedì 15 giugno 2009

aggiornamus

Eccomi di nuovo, come sempre scrivo in un misero momento di pace dopo giorni e giorni in cui non sono riuscita (udite bene, RIUSCITA) a fermarmi un secondo.
 
Lo so è quasi assurdo, ma tra il seggio, il lavoro serio che faccio di giorno e l'animazione la sera, sono praticamente sull'orlo del baratro, verso la stanchezza senza ritorno.
 
Anelo le vacanze, non aspetto e desidero altro... la scorsa settimana abbiamo comprato anche il biglietto per il traghetto, adesso dobbiamo solo PARTIRE!!! Non vedo l'ora, io sam e l'isola d'elba tutta per noi! Evviva.
 
Prometto di aggiornarvi presto, in compenso vi lascio la foto della cabina del nostro seggio... la lampadina, montata male ha rischiato di intossicarci sciogliendo tutta quella plastica schifida... non vi dico che puzza, ma che risate quando al posto della lampadina da 40 watt, ne è stata montata una da 120... praticamente la cabina 2 era diventata peggio di una doccia solare!
 
eli

martedì 2 giugno 2009

ti amo

...così. Semplicemente.

mercoledì 27 maggio 2009

...la scimmia.

Certi atteggiamenti mi mandano in bestia.
 
Il fatto che io non lo sopporti, è ormai palese.
Stavolta non parlo del Capo, ma del PiccoloCapo... quello che si atteggia da Capo, e che quando arriva il Capo vero tira dentro gli artigli da Coniglio Mannaro e resta solo il Coniglio schifido che è.
 
Il fatto che di Capo non ce ne sia solo uno, ma c'è il Capo e il Grande Capo (direttore supremo), già mi infastisce. Se poi pure il coniglio comincia ad avere sogni di Gloria...
 
Bè, cara Gloria, fatti da parte, che sennò questo io lo faccio fuori.
 
Buona giornata,
elis@
 
 
 

martedì 26 maggio 2009

Sono un pò stanchina...

...ma stanca a forma di stracchino.

AVETE PRESENTE???

Già! Sorry...

So di essere stata un po' troppo ermetica nell'ultimo post!
Posso cercar di chiarire in poche righe...

Ho ricevuto un "rimprovero" dal CapoPPP per una questione che non
dipendeva da me, bensì da lui.

E semplicemente, garbatamente, limpidamente ho detto quello che
pensavo fosse giusto dire.
La verità.

Tutto qui. Buonanotte!!
eli

lunedì 25 maggio 2009

...per fortuna!


Per fortuna che ho letto la Sua mail subito dopo l'ultimo post.

Ho avuto tutto il tempo di realizzare, capire, rispondere moderatamente e non incaxxarmi più di tanto.

Stamattina ho ricevuto Sue notizie, nonchè una sua chiamata. Ovvio il CapoPPP non sbaglia mai, al massimo rettifica e dice che non si è spiegato bene (anzi che non ha detto che ho capito male io). Ma va bene così.


Ottimo direi.


Caro mio, se non ho sbagliato io, mi spiace, ma la caxxiata non me la prendo!

domenica 24 maggio 2009

Calma interiore...

In questa serata in cui mi accorgo che i miei sostenitori sono magicamente diventati 3 (grazie Disegno!!), sento una calma strana, la quiete dopo la tempesta, impadronirsi di me...

Non so se sia la stanchezza ad aver deciso per me, so solo che oggi ho scritto ben due mail che credo avrebbero potuto distruggere tutto quello che ho intorno se solo le avessi spedite, che ho desistito tre o quattro volte prima di postare sul blog oggi e so anche che alla fine se conto fino a dieci, è sempre meglio. Meno male so contare.

Alle volte non controllo gli ormoni, lo so... impazzisco. Non lo nego.

Impazzisco, senza scusanti.

Mi si scatena LA FURIA OMICIDA , la gelosia senza ritegno, l'incaxxo senza regola. E parto a raffica... mi prende la chiacchiera, ma non quella "buona" di cui parla il mio compagno di lab, la chiacchiera che miete vittime... la "chiacchiera Attila".

Ho spesso (sempre??) la battutina pronta, quella che sa essere al posto giusto al momento giusto... ma il 98% delle volte me la tengo per me. Al lavoro per esempio, se qualche battutina l'avessi fatta partire non sarebbe stato male... affatto. Ma di solito riesco a frenarla un secondo prima che possa distruggere. Oggi avrei potuto fare una strage, perché in queste situazioni, perdo il controllo inibitorio da parte del SNC... terribile.

No, non ho il ciclo... sono solo una bomba ad orologeria a volte TROPPO tollerante per i miei gusti... ma il troppo stroppia, lo sanno tutti, no? E io... esplodo.

*****

Ah, venerdì abbiamo collaudato il mio ultimo ART ACCROCK fatto in casa. Funziona! Sono un genio senza ritegno. Appena ho 5 minuti vi mando la foto e vi spiego che sto combinando... basta che non mi fregate sul brevetto!

giovedì 21 maggio 2009

aggiornamenti....

Tranquilli se non vedete i commenti immediatamente dopo che li avete scritti...
 
adesso sono solo moderati, che m'è capitato di leggere cose oscene nelle ultime settimane, quindi per evitare che non mi accorga in tempo reale di cosa succede, li leggo e li pubblico.
Con questo voglio precisare che saranno pubblicati tutti i commenti, l'importante è che non siano "volgari".
 
Oggi è tornato.
Ma avrà da fare altro. Quindi sono in pace, almeno per oggi!
 
Una buona giornata a tutti tutti, elisa

mercoledì 20 maggio 2009

Yuppi!

Ieri è arrivato il regalo di Ciccio-Formaggio!
 
L'ho creato da zero e ordinato via internet... il risultato è a dir poco sorprendente! Non avrei mai immaginato potesse essere così... semplicemente bello! Non vi allego la foto per il semplice motivo che la mamma super curiosa gira nel mio blog, ma appena sarà possibile vi farò vedere la mia creazione!
 
Soddisfazione!
 
elis@

martedì 19 maggio 2009

mmmm

Ma perchè i miei sostenitori non aumentano???

Uffa! Uffina! Uffaccia!

Oggi giornata tranquilla il capoPPP non c'è... si respira un'aria serena. Torna tra qualche giorno, che pace! Una buona serata a tutti,
elis@

lunedì 18 maggio 2009

scrivo perchè...

Scrivo perché scrivere è sempre stata la mia valvola di sfogo, come se i fogli, di carta o in formato html, avessero orecchie per ascoltarmi. Per capirmi. Solco le pagine fino a farle diventare "croccanti", come se quella forza potesse imprimere un po' di me stessa in quelle pagine prima troppo anonime.
 
Scrivo perché ho bisogno di comunicare. Ho sempre avuto, ed ho tutt'ora, un'agenda sulla quale ogni giorno della mia vita ha un commento, un pensiero, un evento da ricordare. Potrei, se solo volessi, ripercorrere tutte le mie buffe vicende, da quando ho più o meno iniziato a scrivere. Interessante.
 
Scrivo perché mi piace leggermi. Lo so è strano detto così, ma è la pura verità.
 
Oggi scrivo per esempio perché non c'è il capo e posso rilassarmi 10 minuti e regalarmeli.
 
Scrivo quando sono arrabbiata. Scrivo quando sono felice, ma in questo caso non immediatamente, prima mi godo le mie gioie poi le analizzo... altrimenti l'analisi poi dovrebbero farla a me.
 
Oggi scrivo per la pura gioia di scrivere.
 
Buona giornata!

giovedì 14 maggio 2009

Stasera...

Stasera ho un sonno, che mezzo sarebbe bastato a far stramazzare a terra un branco di schizzati insonni.

Sono stanca livelli da record, stasera anche Barbara D'Urso m'avrebbe assegnato il Guinness della stanchezza, peccato credo che l'unica Guinnes che vedrò sarà in bottiglia... ah, quanto mi manca quella bevanda fresca, nettare degli dei Irlandesi, simbolo di una terra troppo nostalgicamente lontana.

E' stata una bella giornata. Oggi il ricercatore che è in me ha dato il meglio di sé, non mi sono risparmiata in nulla, mi sento soddisfatta... anche se al momento sono più Sfatta che Soddi. Ma vabbè.

Oggi ho sfoggiato la mia ultima opera d'arte... "Dei bambini ti hanno disegnato le scarpe" mi hanno detto... Eh, in realtà sono un pò cresciuta, ma alla fine sempre bambina, lo so.


Stasera sono in un momento in cui "ho la chiacchiera a 3000" come dice il mio compagno di stanza, ho un bisogno immenso di comunicare, ma il mio amore bello non c'è e alla fine non so nemmeno se ne avrei la forza.

Stasera penso a quello che ho fatto per il piccolo Ciccio Formaggio... bello regalare delle proprie creazioni per un compleanno, sono proprio felice di quello che ho ideato.... speriamo almeno arrivi in tempo!

Stasera mi sento SMF (Stanca Ma Felice)... e sinceramente è l'unica cosa che volevo scrivervi quando ho aperto questo post!

martedì 12 maggio 2009

Newsss

Stasera posto solo per dire:

PRIMO NOME. Bellissimo.

buuuuoooongiorno!

Eccoci!
No, non sono emigrata nella legione straniera, anzi...
 
Il mio lavoro va avanti, gli impegni si moltiplicano e in giornata sottometteremo l'abstract del mio ultimo lavoro a Neuroscience2009! L'abstract del lavoro che mi porterà a Chicago... evviva evviva!
 
Tutto procede per il meglio, non ci lamentiamo!
 
Unica cosa ieri in veste di tecnico MAC ho verificato che il uindous che gira sul suo macbook, come immaginavo, gira su una macchina virtuale e per forza di cose gli si impalla... ma vabbè, non si può avere tutto dalla vita, no?
Se solo capisse che degli 80 Gb di quel pc ne usa solo 20 forse si renderebbe conto dello scempio che ha davanti... ma noi dall'alto della nostra conoscenza, in silenzio gli diciamo che forse (forse?) c'è qualche problemino con la RAM, che si impicca a girare in una partizione di 20 Gb già piena al 94%...
 
Ottimo.

domenica 10 maggio 2009

...vita da laboratorio

Sulla mia scrivania, tra un esperimento e l'altro, il Borsista londinese lascia tracce di sé.

elis@

venerdì 8 maggio 2009

C'era una volta il tecnico maicrosoft

Alle volte uno vorrebbe essere solo quello che è.
 
Ma siccome uno quello che è alle volte nemmeno lo sa... bé diciamo che mi accontenterei di essere una simpatica ragazza di 28 anni, se vogliamo un fisico, se vogliamo attenerci alla posizione attuale un dottorando, se vogliamo essere più precisi un dottorando in biofisica.
 
Ultimamente il CapoPPP ha deciso che sono il suo tecnico maicrosoft di fiducia... che poi diciamocelo alla fine anche un ragazzino di 14 anni sa essere tecnico maicrosoft. Ma vabbè.
 
Oggi, per esempio, aveva le paturnie perché gli erano sparite le righine rosse quando scrive male su word (dicesi correttore automatico). La perdita di quella "sicurezza" lo stava mandando al manicomio.
 
"Grazie elisa grazie, adesso mi prendo un appunto di come ha fatto, anzi chiamo Omnia così lo prende lei e lo archivia"
 
Tra poco farà un faldone con "gli appunti del tecnico maicrosoft" tanti ne ha presi... Patetico.
 
Ola!

giovedì 7 maggio 2009

Tutta la bontà del mondo...

...è rinchiusa in queste manine!
 
la zia

mercoledì 6 maggio 2009

Oggi la ricerca dice...

...si può arrivare a casa a forma di stracchino??

Evidentemente sì.

Dopo un totale di 11 ore passate al lavoro... il risultato è che si comincia ad avere una forma molle e appiccicosa.

Elementare Watson.

lunedì 4 maggio 2009

Lundì signò...

Eccomi di nuovo nel mio laboratorio, sono praticamente già stanca, come dico sempre l'importante è aver fatto tutto nella massima serenità e tranquillità.
 
Alle 15.30 avrò una riunione con la "legione straniera", stavolta da sola, senza CapoPPP... la cosa paradossalmente mi rassicura.
 
Questo è stato un fine settimana rilassante, nonché disintossicante.... ci vuole ogni tanto. Da oggi si riparte con più grinta di prima!
 
PS. La vecchia dieta per evitare di ricomprare tutto il guardaroba perché non entravo quasi più nei miei jeans, sta dando ottimi risultati. Evviva evviva!
 
PPS. Il quiz di Disegno Fuliggine dice che elisa, se dovesse decidere di uscire con un super eroe, uscirebbe moooolto volentieri con Namor!
 
elis@

giovedì 30 aprile 2009

Citescion #2

Dio gioca ai dadi,

ed è pure bravo.

Viktor, confutando la tesi di Albert...

Fantasticherie...

Ho fatto quello che dovevo. Ho fatto tutto per bene.

Anzi a dirla tutto sono stata PROPRIO BRAVISSIMISSIMA.

Sono un sacco contenta... tra le altre cose sto iniziando a cercare un contatto in Inghilterra, chissà che non riesca a fare una parte del mio dottoraus là.

Ci penso.

Lo metto tra le cose da fare.

Che donna efficiente. Secondo me in un'altra vita ero una fantastica segretaria efficiente. Già.

PS. Buon primo maggio a tutti.

Gividì Signò...

Evviva evviva evviva!!
Oggi è giovedì, domani sto a casa e mi riposo.
Gioia e tripudio!
Per cronaca e aggiornamento, oggi prove pilota del setup...
- stimolatore ok (ogni tanto torna utile l'esame di fisiketta 2... ahhh, l'oscilloscopio!),
- soluzioni ok (per queste basta usare un po' il cervelletto, 4 calcoli, 12 milioni di articoli... un protocollo su nature e vai col tango),
- campione...
...e qui la nota dolente. Il soggetto aumenta di dimensioni, oggi sarà più che altro una prova pilota per questo... bah, staremo a vedere.
Mi lascio un "in bocca al lupo" e vi lascio un "buon w.e. lungo" per adesso!
elis@

mercoledì 29 aprile 2009

Lo so...

Avevo detto che lo avrei sopportato fino ad ottobre.
 
...ma ancora non ho il biglietto in mano, quindi posso avere la sana voglia di spaccargli quella sua testaccia inutile con una roncola dentata.
 
Adesso che il PC funziona, mi deve far impazzire a cercare un mouse con USB per tutto l'istituto sennò gli vengolo le paturnie.
 
Ma non ci dorme la notte??
 
Oggi è Giusto chiamarlo così: Capo Ppp (dove la P più grande è quella di PATETICO)
 

martedì 28 aprile 2009

aforismi e pensieri...

"Meglio un'ottimo oggi, che un disastro domani"

"Se l'ottimo non c'è da qualche giorno, sta arrivando l'apocalisse"

Il CapoPPP e la sua verve quotidiana

Citescion....

Le cose sono difficili,

se non si capiscono...

Viktor, oggi ore 21.32... quando è depresso diventa filosofo. Grandioso.

tanto per...

Cosa ho fatto oggi??

Ho aggiornato il suo Mac diventato Windows... uno scempio della tecnologia. Perché il capoPPP vuole il pc fico, ma non il suo sistema operativo (fichissimo), lui dice per una questione di compatibilità, io dico perchè non lo sa usare!

E quindi, Santa Padella Martire Addolorata (come dice Omnia), ma non ti viene in mente che ogni tanto quel gioiellino, va aggiornato?? E non solo il tuo Win, anche il Mac che te lo fa girare???

Troppo difficile....

lunedì 27 aprile 2009

ultime dalla terra

Eccola di nuovo.

Dopo la riunione di venerdì, l'entusiamo, il miliardo e mezzo di cose da fare, da dover preparare, i nuovi contatti da prendere e il doppio "compito" da portare avanti... ho mangiato di corsa, ho messo in ordine quel po' di idee che mi ero fatta e sono partita.

Ci voleva proprio.

Stamattina al ritorno dalla toscana ho iniziato il mio "nuovo lavoro" qui. Sono davvero contenta. La riunione di venerdì è andata da paurissima, adesso quello che volevo è nelle mie mani, devo "solo" lavorare bene... e non è poco.
Sono le undici e la strumentazione della quale avrò bisogno è già pronta. DAPAURA.
Adesso serve il protocollo.

Ce la posso, devo e voglio fare. Sono contenta!

Tra le altre cose dovrò mettere su un'altra cosa con il borsista londinese. Va bene così. Adesso sì che il gioco inizia a piacermi,

elis@

venerdì 24 aprile 2009

h12.00 riunione

Le maggiori difficoltà

stanno dove noi

non le cerchiamo.

Johann Wolfgang Goethe

Sono un pò agitata per oggi... non so come riuscirò ad affrontare la cosa con una persona al mio fianco che ne sa meno di me. Aiuto. Ho studiato, tanto. Speriamo basti!

giovedì 23 aprile 2009

Io c'ero!

Ed è stato super-mega-emozionante!!

Anche se nessuno ci crederà finché non mostrerò le foto... ho anche la foto con lei visto che sono riuscita a stringerle la mano e a farle gli auguri personalmente!
...ma la foto non la vedrete mai credo.

Felice, vi saluto che tra un po' ho l'ennesima riunione didascalica, per raccontare al capoPPP cosa ho letto, cosa so, su qualcosa che lui nemmeno conosce e sulla quale vorrebbe fare un progetto....

Ahhh, Rita, aiutaci tu!

grazie!

A Laura per gli auguri pervenuti via cartolina niente di meno che dall'AUSTRALIA!!
Grazie millissime!!!

venerdì 17 aprile 2009

pensavo...

Le uniche persone che non cadono mai,
sono quelle che non salgono MAI in alto...
Buona giornata!
elis@
(la foto in questione è proprietà di www.mediabaloons.com copyright)

giovedì 16 aprile 2009

News... alla rinfusa

Eccola qui, seduta alla sua scrivania, con la voglia di essere in un centro commerciale a spendere i soldi che non ho, a fare una passeggiata per la quale durante la settimana non ho tempo (come se ne avessi nel fine settimana, che alla fine si riempie sempre magicamente di cose che non riesco a fare dal lunedì al venerdì...), non essere qui... non sentire la sua voce da citofono... ma alla fine l'ho promesso... lo sopporto.
 
Anche se ancora sti biglietti non li ha comprati... aspetto di avere il biglietto pagato per sopportarlo. Deciso. Piccola proroga.
 
Stamattina sono arrivata qui alle 8.05... non per mio volere, ma alla fine sempre presto sono arrivata.
 
Sarò super-visore di un nuovo progetto, interessante, almeno lascio da parte quello che ormai faccio da 5 mesi... e per una come me che non sa stare ferma un attimo, è un po' noioso.
 
Sto completando il puzzle da 1000 pezzi che mi hanno regalato al compleanno, adoro i puzzle. Il puzzle della Sibilla Delfica di Michelangelo... è bellissimo. Dopo la terza sera di lavoro sono già a buon punto.
 
Sto finalmente leggendo di nuovo. Forse era il libro che stavo leggendo prima a non entusiasmarmi troppo... boh. Vi farò sapere.
 
Quindi ad adesso, la missione di ripartire a seguire i miei interessi, va a gonfie vele. Fantastico.
 
PS. A fine aprile mi pagheranno lo stipendio, thò, sono anche contenta per questo. E non solo, la borsa sarà adeguata al decreto ministeriale del 18 giugno 2008. Ottimo...
 
elis@
 
 
 
 
 
 
 
 

mercoledì 15 aprile 2009

qui lo dico e qui lo nego

Dopo che mi ha comprato il biglietto per Chicago, giuro solennemente davanti a tutti voi, che mi impegno a sopportarlo fino ad Ottobre.
 
Un pò se l'è meritato.
 
elis@
 
PS. vediamo quanto dura... forse basterà immaginarlo a forma di biglietto aereo... chissà!

martedì 14 aprile 2009

me too!

Non l'ho scritto prima, perchè alla fine non ci credevo nemmeno io.
Il prossimo ottobre anche io andrò a Chicago al prossimo congresso! Neuroscience 2009.
 
Sono troppo iper-felice... il capo PPP ci compra il biglietto aereo, oggi ha visto le super offerte della British... speriamo confermi al più presto l'acquisto così non ci può più ripensare!!
 
yuppi!!

domenica 12 aprile 2009

Buona pasqua

elis@

venerdì 10 aprile 2009

...e vince!!!

Grazie a tutti... ha vinto l'amore mio, che anche la scorsa notte l'ha passata in bianco, per via delle scosse di terremoto, quindi non ha avuto problemi ad aspettare la mezzanotte!! Grazie di cuore... come ogni anno sono arrivati gli auguri inaspettati, quelli che in fondo speri arrivino, ma poi... si ricorderanno??? Sììì!!

Grazie ad Omnia, al Tutor Londinese e all'Allenatrice di nuoto sincronizzato per essermi stati vicini e avermi fatto sentire a casa, in un posto tanto... boh. Ho ricevuto tutto l'affetto che sognavo, tutti i baci e gli abbracci che desideravo... GRAZIE MILLE.

Vi voglio bene!!

CLASSIFICA GENERALE....

00.03 Sam

00.05 Simona

00.26 Letizia

07.10 mamma e papà

08.30 Romina

08.42 Zia Laura

08.45 Gp

08.47 gG

09.05 Chiara B.

09.10 Marcello e Sara

09.22 Mavi

09.36 Alessandra

09.40 Bruna

09.44 Serena

09.45 Zia Claudia

10.00 Roberto

10.21 Fabrizio N.

10.35 Kiara

10.37 Daniele Metello

10.42 Allè

10.56 Daniele Mezzo!

11.02 Giovanna

12.45 Ilaria C.

13.21 Daniela

13.30 ariSimona, stavolta con Remigio (anche l'anno scorso li fece doppi!!)

16.47 Tankaus

20.04 Marta e Tommaso

21.00 Fulvio e Assunta

21.17 Vik

21.48 Luca B.

21.48 Fabri e Fra

21.58 Noemi

22.30 Viltrio

00.34 Chiara M.

giovedì 9 aprile 2009

eccole

Su richiesta di Alessandra... ecco le orecchie da tirare! Andateci piano però!!!

Grazie!!!

Il vincitore c'è già, ma ci stiamo organizzando per stilare la lista ed assegnare ad ognuno il posto che si è conquistato!!
 
GRAZIE a Daniela, Simona, Vittorio, Marco, Martina e al mio Sam per la bellissima serata di ieri e per i bellissimi pensieri che hanno avuto per me... Grazie anche a Kiara, che diventando quasi zia ci è stata vicino con la sua bella notizia!
Buon 9 aprile a tutti, ma soprattutto a meeee!!

mercoledì 8 aprile 2009

riflessioni

...nella bocca chiusa,
non entrano le mosche.
 
Sagge parole... elis@

martedì 7 aprile 2009

voglia di evadere

Voglia di andare via da questo posto... l'impotenza di fronte ai fatti accaduti in questi giorni mi ha messo addosso una voglia immensa di "sentirmi libera".
 
Libera di fare, pensare ed essere.
 
Mi sento costretta, legata, chiusa in una scatolina in cui posso vedere il sole, solo attraverso un piccolo forellino. Voglio essere elisa, ho bisogno di giocare, scherzare, ridere... mentre in questo posto dove tutto è apparire, mi sento in gabbia.
 
Sono stanca, oggi sono davvero stanca.

Non ci si crede...

...ma io l'ho sentito anche stanotte, poco dopo l'una.

E' terribile quello che è accaduto. Un abbraccio a tutto l'Abruzzo. elis@

lunedì 6 aprile 2009

P come....

P come paura...
 
... quella di stanotte. Roma nord, erano le 3.32 alla mia sveglia, le ante della cameretta a ponte sulla mia testa hanno iniziato a far rumore, il letto a tremare. Accendiamo la luce: io, mia sorella. Il lampadario in movimento e la vetreria in sala tintinnante.
Un unico pensiero, bussare al muro dei miei: "Il terremoto"
 
Quando abbiamo messo i piedi a terra, ancora tutto tremava. Alla fine ci siamo sistemate sotto il telaio della porta blindata aspettando i miei. Paura.
 
P come presentimento...
 
Una parente a l'aquila, abbiamo scoperto stamattina l'effettivo epicentro della scossa. Lei era alla casa dello studente, per fortuna sta bene.
 
P come puntualità...
 
Non essendo più riuscita a dormire stanotte, sono arrivata all'alba...

sabato 4 aprile 2009

Scusaaaaa

Bellissima... Ascoltando questa, ecco che riparte elisa e tutto quello in cui ha sempre creduto. Venuta di nuovo alla luce dopo aver visistato il nuovo blog a fumetti di Upi!

E adesso me ne vado a lavorare con i "cari marmocchietti saltellanti" del locale. Sasera saranno 43 (così dicono) e saremo tre poveri martiri... ma pensiamo ai soldi che con questo periodo di magra fanno sempre comodo! Domani festa, bambina di 7 anni... se Sam, non mi uccide stavolta, non mi uccide più, visto che è una settimana che non ci vediamo praticamente.

AMORE MIO, SEI UN ANGELO... Domenica sera sarà tutta per noi!


Kiss!

giovedì 2 aprile 2009

tremendamente tremenda

Eccolaaaa!
 
Sono contenta.
Alla fine non so nemmeno io bene il perché, forse è solo il mio compleanno che si avvicina... evviva evviva. Anzi, approfitto per indire ufficialmente il concorso:
 
OLIMPIADI AUGUROSE
2° ANNO
Gli auguri dovranno pervenire nel giorno esatto, non importa il modo. Conta solo l'orario di ricezione. A voce, per e-mail, via sms o via post. L'anno scorso credo abbia vinto Gianni. Il mio Sam è arrivato secondo.
 
Quest'anno è previsto un premio per il PRIMO classificato.
elis@
(-7)
 
...ieri non ho scritto nulla, ero troppo occupata ad organizzare scherzi! Per altro tutti ben riusciti. Qualche strascico è arrivato fino ad oggi. Peccato che l'unico scherzo organizzato per me, lo abbia scoperto dopo tre secondi. Ma vabbè!
 
Corro che tra 20 minuti si riparte con l'esperimentoooo! Kisses!

martedì 31 marzo 2009

la numero uno

Un regalo senza apparentemente nessun senso... poi vado a vedere bene e mi hanno regalato "one dime"...

Diventerò ricchissima... e sapete anche il perchè.
Notte!!



lunedì 30 marzo 2009

uffa

Sono tre volte oggi che scrivo, quando troppo e quando niente. Scrivo perché oggi non mi va nemmeno di occupare i tempi morti del mio esperimento, portandomi avanti con altre mille faccende. Non mi va.
 
Sono più stanca del solito. Quest'ora legale che mi sta rubando il tempo... non la sopporto. Sì perché i giorni scorsi alla fine quando vedevo che iniziava ad imbrunire, cominciavo a sentirmi bene, si stava avvicinando l'ora di andarmene a casa.
 
Oggi mi sono resa conto che fuori c'è ancora il sole e che se non sto attenta, aspettare l'imbrunire potrebbe voler dire rimanere qui fino alle otto di stasera. Ho quasi finito le prove da fare, ma se fosse stata la settimana scorsa so che a quest'ora ero già con la testa a casa, mezzo braccio nel giacchetto, le chiavi in mano e il motorino felice di potersene tornare a casetta. Sono strana oggi.
Non so perché ma questo posto oggi mi va decisamente stretto.
 
Tra poco me ne vado... con il sole.
elis@ 

pensandoci bene...

-10
evviva evviva evviva

Eccellente Smithers

In un giorno come tanti, l'ho guardato... quel suo "Ottimo" sogghignante me lo ha richiamato alla mente.
 
Nonostante il colorito non sia così "asiatico" è identico. Stesso modo di congiungere le dita e ticchettarle tra loro, stesso modo arcigno di guardare, stesso sorriso sdentato, stesso naso enorme... stessa giacca e stessa cravatta!
 
E' lui... Eccellente...
 

venerdì 27 marzo 2009

VOLANTE INVIDIOSO...

Lo so, il motorino lo odiano tutti.
Anche se uno si comporta da perfetto motociclista, non si infila ovunque, non attenta alla vita e alle borse delle vecchiette, non passa sui marciapiedi, non parcheggia dappertutto, alla fine basta averlo sotto il sedere per essere considerato un pericolo...
 
Ma andiamo con ordine, tutte le mattine inforco il mio motorello, guanti casco e mi infilo nel traffico. Nella doppia fila ordinata, cerco sempre di comportarmi da "brava motociclista", non faccio sorpassi azzardati, mi fermo alle strisce pedonali... sì, lo so, questo è quello che andrebbe fatto sempre, ma non tutti lo fanno, ve lo assicuro.
 
Insomma, porto con me sempre un pochino di buonsenso e alla fine rischio anche un po' meno la vita.
 
La cosa bella però è che il motorino secondo me è così odiato perché alla fine un po' invidiato... e te ne accorgi dallo strano modo di comportarsi di uomini e donne al volante.
 
- mi metto in seconda fila così non passo io, ma non passi nemmeno tu: esatto, la carreggiata è a due corsie, benissimo. Alcune macchine vanno all'insù, altre all'ingiù e in più non ci si sta, al massimo ci sono i motorini che passano nel mezzo... e invece ecco puntualmente il GENIO del male, che si mette nella propria corsia in una doppia fila tutta sua, fa da tappo e non passa lui e nemmeno le decine di motorini che stanno dietro. La faccia soddisfatta di questi individui è emblematica, hanno raggiunto il loro obiettivo.
 
- vediamo se così riesci a non schiantarti: e diciamo che questa è la forma più manifesta di invidia. Puntualmente c'è il mostro di intelligenza che si ricorda che deve svoltare a sinistra e TAC, gira senza: 1) inserire l'apposito indicatore di direzione (la frecciaaaa), 2) senza ricordare che lo specchietto non serve solo a guardare il culo delle donne che gli passano dietro la macchina o a guardare quanto sono fichi, 3) senza pensare minimamente che dopo quel gesto una pioggia di maledizioni potrebbe incenerirgli la tanto amata vettura.
 
- non ti vedo, non ti sento, non esisti: quasi avessero i vetri insonorizzati tipo stanza di incisione, tu gli suoni per chiedergli se gentilmente, invece di stare in mezzo alla strada, possono occupare quel metro abbondante di asfalto che hanno sulla destra e loro quasi a farlo apposta si mettono sempre più al centro della strada, rischiano di giocarsi gli specchietti con chi viene dall'altra parte, ma non si muovo. Poi quando decidi che si stanno quasi suicidando e puoi passare sulla destra, tanto loro hanno deciso di porre fine alla loro vita, in quel preciso istante, si risvegliano dal torpore e quasi ti acciaccano. Stupendo.
 
Sia chiaro, non ce l'ho con voi, ma almeno quando avete finito di rosicare perché io passo e voi no... abbiate almeno la decenza di non darlo a vedere!
 
Baci baci, elis@

mercoledì 25 marzo 2009

Palle e consapevolezza...

Buonanotte.

Oggi il massacro annunciato è stato consumato... alla fine è andata bene. Le critiche sono state costruttive o almeno così ho deciso di prenderle. Devo fare altri esperimenti, riscrivere tutto, rifare tutte le figure, rivedere l'introduzione.

...ma sarebbe sempre potuta andare peggio, quindi non mi lamento e da domani sarò di nuovo al lavoro!

La serata a casa della "segretaria tuttofare del capo" (per comodità da oggi la chiameremo Omnia) è stata davvero "una bella serata tranquilla", sono contenta e me ne vado a nanna soddisfatta. Grazie Omnia!

Oggi ho mostrato quello che volevo, anche se da questo post sembra io non abbia concluso nulla, ma sono sicura del fatto mio.

Ho messo una piccola pietruzza proprio dove volevo... e adesso basta tirare su il muro... piano piano piano, senza fretta.

Sassolino dopo sassolino...

e se poi uno di questi andasse proprio nella scarpa che voglio io, sarebbe perfetto!

martedì 24 marzo 2009

con il senno di poi

Adesso che so che è possibile, nessuno mi ferma più. E quindi eccomi di nuovo!
 
Sono stanca davvero, di quello stanco inverosimile, che quando suona la sveglia la mattina alle 6.30, desideri sempre che non sia la tua e allora "via al valzer della sacra ripetizione". Così come un nonnulla arrivano le 7.20 e poi mi tocca fare tutto di fretta.
 
Dicevo ieri e confermo oggi. Sono contenta, vedere i frutti di tanto lavoro mi ha tirato un po' su il morale.
 
In questo posto in cui la persona che pensavo mi fosse più vicina e mi avrebbe in caso di necessità potuto dare una mano, anche semplicemente moralmente, mi ha detto che "dovrei andarmene, perché non sono positiva e si trova male a lavorare con chi non è entusiasta del proprio lavoro"
 
Allibita da questa risposta, trovo che alla fine, le uova rotte nel paniere, danno un po' fastidio a tutti e alla battuta sarcastica "Bé, con quest'altro lavoro superi la mia media annuale di pubblicazioni..." ne ho avuto la conferma.
 
Queste affermazioni già fatte ad altri (non lo sapevo...) mi hanno galvanizzata... lo so sembra strano ma è proprio così.
 
Mi piace il mio lavoro, sto qui dentro 10 ore al giorno perché mi piace esclusivamente il mio lavoro, non certo per la gloria, poi se un giorno mi gira, se sono metereopatica, se a volte ucciderei il mio capo a randellate, credo questo non debba interessare a nessuno se non a me.
 
Se poi è meglio che io me ne vada, sarò io a decidere come, quando e soprattutto perché... non certo per render la vita più facile a qualcun altro.
 
Amen.