martedì 19 settembre 2017

Un pomeriggio a €2,50!

I Love Ikea! E questo è stato già ampiamente dimostrato dai miei numerosi post, nonché da casa mia!
Stavolta ad essere promosso a pieni voti (o quasi) è l'ikea Froer!
Un kit a €2.50 per passare un'oretta buona con i bambini e fargli vedere come nascono le piante dai semini!
Ecco il kit!
La cosa incredibile per me è stato il compost. 
Tre Mega Pasticcone di fibre di noce di cocco che in acqua sono diventate un sacco di terra (insomma, sembrava terra)! 
Non avrei mai immaginato, guardate il pirex da un litro quanto è pieno.

L'unica cosa difficile da spiegare del kit, a un bambino di 2 anni e mezzo, è perché i semini siano inglobati in dischetti di carta... due li abbiamo liberati, ma credo che così come li hanno messi gli amici svedesi nascano più o meno ben separati, i nostri non lo so.
È stato divertente.
Sia per lui che per me (ovviamente!).

Ora sta tutto "impellicolato" sul davanzale, spero ci ricorderemo di annaffiare le povere piantine (basilico, prezzemolo e menta) e di mostrarvi a breve i risultati.

Simone contadino urbano.

Quando si dice, l'orto in casa! 😊

domenica 10 settembre 2017

MIF2 - Settimana 5

Spostati 7 fagioli.


Piano piano, ma comunque nella giusta direzione.

Daje.

Un bambino che legge... Libreria con le ruote!

Metteteci una domenica di nubifragio,
metteteci che io sono più bambina di lui,
metteteci pure che mi piace l'idea che abbia una scatola dei "sogni"
ed ecco come nasce una Libreria con le Ruote (qualcuno la chiamerebbe Montessori, ma a noi va bene "Con le Ruote").

Occorrente:
  • 1 bambino volenteroso di sporcarsi anche i capelli
  • 1 mamma paziente all'ennesima potenza
  • 1 cartone per riparare il pavimento
  • 1 grembiulino per limitare i danni sul bambino volenteroso
  • scatola di legno dei vini (si recupera nei supermercati, per noi è stato moooolto facile)
  • ruote Ikea (€1.99)
  • tempere 
  • pennelli

Scatola, Tempere e Simone

Simone mi ha aiutata nella pittura, papà ci ha montato le ruote e ci ha fatto un buchino al centro del lato corto della scatola per inserire uno spago.

All'opera! Grembiulino Ikea, utilissimo.

Adesso che Simone dorme, mamma ha scritto sulla scatola e ha fatto le palline.
Penso che lucida possa essere più bella, ma al momento nello Scatolone Fabbricone di mamma manca proprio la vernice lucida. Essendo costretti a stare in casa sarebbe comunque impossibile passarla.
Domani vedo che posso fare, intanto va bene così!  

Un bambino che legge, sarà un adulto che pensa. Anonimo

L'idea viene dal fatto che di solito ci piace leggere sul divano in salone, ma, i libri, fino a un'ora fa, erano tutti in cameretta su uno scaffale...
Simone faceva avanti e indietro a prenderne uno per volta per leggerli. Ed era più il tempo passato a fare su e giù che quello a leggere (per carità, divertente anche così!).

In questo modo li può portare tutti insieme!
Fico. Ci piace!



domenica 3 settembre 2017

MIF2 - Settimana 4

...la tre l'ho riccamente saltata, che è stato meglio così.

Stallo ancora e vi dico solo che è un gran traguardo... la settimana scorsa è stata caratterizzata da un evento Traumatico chiamato Capoparto e ho detto tutto.

Questa settimana ho raccolto i cocci di una mamma SDERENATA e venerdì abbiamo iniziato l'inserimento al nuovo nido di Simone.
Ci piace (e menomale, mi ci mancava).
Piano Piano tornerò alla mia normalità. Ce la posso fare.

foto da qui


Ma qual'è la mia normalità?!?
La mia normalità è una vita pienissima, piena di cose da dover fare e piena di idee da realizzare. Al momento rincorro solo il DOVERE 
(latte, cambio, giochiamo??, vesti il piccolo, vesti il grande, giochiamo??, pranzo, panni, riposino, merenda, giochiamo?? latte, cambio, panni, cena, bagno al grande, bagno al piccolo, latte, cambio, cambio, latte...), ma piano piano sta facendo breccia il CREARE... al momento sono nella fase creativa "Bomboniere Battesimo", ho reperito tutto, devo solo montarle.

Nel frattempo devo trovare una mezz'ora per fare esercizi a casa (e non mi consigliate di alzarmi prima, che non mi passa nemmeno per l'anticamera del cervello), ma confido nel nido di Simone... forse.

Non mollo. 
E 'sti caxxo de fagioli li sposto dall'altra parte, vedrete!


sabato 19 agosto 2017

MIF2 - Settimana 2

Resoconto Seconda settimana: STALLO.
E per fortuna!

I barattoli sono fermi. La cosa importante è che non siano tornati al mittente i fagioli già spostati.
E' stata una settimana da incubo in cui ho cercato di resistere alla "bene e meglio" al sonno e alla stanchezza.
Samuele ha lavorato tre notti, il che significa:
Notti da sola e  le mezze giornate successive a cercare di tenerli a bada senza fare troppo casino.
Una di queste notti l'ho passata praticamente insonne.

Giocattoli onnipresenti.
Panni ovunque.
Pianti in ogni dove.

In un attacco di follia ho anche fatto ginnastica, di questo vi parlo in un altro post, sono organizzatissima.

Non ho bevuto abbastanza.
Non ho rispettato lo "zero fuori pasto".

Ricominciamo che è meglio!


Daje.

sabato 12 agosto 2017

MIF2 - Settimana 1

Resoconto Prima Settimana positivo.
Abbiamo spostato qualche fagiolo e ci siamo con la testa.
Ho ridotto i fuori pasto del 90%, mi ritengo soddisfatta.

Prossimo obiettivo:
ALMENO DUE LITRI DI ACQUA AL GIORNO.

Ho un paio di giorni per trovare un'app che mi ricordi di bere... al massimo mi metto qualche promemoria sul cell.

Avanti!!
Mancano solo 100 fagioli!
Tutto ciò con tutti e due i nani in casa che mi esauriscono, ma sono dettagli!

martedì 8 agosto 2017

Fasciare Baby Iena

È così che da un bimbo angelo siamo passati ad un bimbo dittatore, colui che urla ogni qualvolta ci sia qualcosa che non va:
Fame = Urla
Cade il Ciuccio = Urla
Pannolino sporco = Urla
Coliche = Urla atomiche
Posizione non gradita = Urla
Non riesce a dormire? = Urla

Ieri sera mentre mi urlava a sirena nelle orecchie perché non riusciva a prendere sonno mi è venuto in mente un vecchio articolo sulla fasciatura dei neonati. 
Prendo al volo il lenzuolino della carrozzina, lo lego tipo camicia di forza, 3 secondi e cade in catalessi.

Mio marito: Sicuro che respira!?!

Insomma ha dormito tre ore di fila.

Mia nonna dice che ai suoi tempi i bambini si fasciavano per raddrizzare le gambe... 
secondo me li tenevano fasciati con la scusa delle gambe e loro stavano buoni buoni tutto il giorno.
La foto esplicativa che mi ha risolto la vita con baby iena è questa:


Provare per credere.

Obiettivo MIF2 - I barattoli infami

...è ora di riprenderli e ricominciare.

Eccoli!!

Da ieri ho iniziato con l'intento di tenerli sott'occhio.
Stavolta ho deciso di pormi tre obiettivi, uno a brevissimo, uno a medio e uno a lungo termine.
Partiamo dall'ultimo: svuotare il barattolo entro Natale.
Medio: essere di dimensioni per me accettabili per fine settembre.
Brevissimo: evitare i fuori pasto.

Il brevissimo dura una settimana e lo cambierò ogni sette giorni.
Se questa prevede di evitare di stuzzicare, la prossima aggiungerà il monitoraggio dell'acqua bevuta, poi dei passi fatti, poi dell'esercizio fisico.
Ieri e oggi sono stata brava.
Vediamo se ci riesco!
Se non centrerò l'obiettivo ripeterò la settimana.
Mi peserò ogni sabato mattina.
Ce la posso fare.
Daje!

domenica 23 luglio 2017

Obiettivo MIF 2 - Xiaomi Mi Band miband 2


Allora, siamo a 15 gg dal parto.
Ho perso in totale già 15 kg, ma ne mancano ancora per tornare al vecchio obiettivo Mamma In Forma.
in questo caso ho deciso di rimettermi subito in riga, cominciando però a tener conto di quanto mi muovo, così Samu mi ha comprato questo "orologio" contapassi.
Da qui è possibile leggere:

"Xiaomi Mi Band 2 è un dispositivo consigliato se volete un sistema spiccio per ricevere le notifiche e per tenere un conto sommario dei passi durante la giornata, della distanza percorsa sul tapis roulant della palestra, delle ore di riposo notturno"

Carino, compatto e funzionale. Carina l'App con la quale è possibile anche tener sotto controllo il peso, i passi e le ore di sonno...

Eccolo!
L'abbiamo acquistato su Amazon e abbiamo aggiunto anche i cinturini FASHION colorati:
Al momento sto cercando di muovermi sempre di più, dalla prossima settimana (domani) inizio con alimentazione pulita al massimo e un po' di movimento organizzato, tanto la ferita del cesareo lo permette.
Poi... torneranno i barattoli INFAMI.

lunedì 10 luglio 2017

Lavoro e Fantasia!


Ecco gli ingredienti per realizzare questo fiocco!
Il LAVORO di papà ha fornito la camicia con la quale, la FANTASIA di mamma ha creato questo fiocco!
Volevo realizzarlo io, così ho iniziato a giardare su internet: immagini, Amazon, eBay... insomma quelli da comprare costavano tutti un'esagerazione e per personalizzarli avrei comunque dovuto lavorarci sopra. 
Quindi mi sono poi focalizzata solo sulle immagine che mi ha regalato Google.
Ho mixato un paio di idee e l'unica cosa che mancava era la stoffa... nei cassetti ecco la camicia di Samuele, perfetta per l'occasione!
"Amore, la posso usare?? È vecchia e ti sta grande..."
"Vai, è la mia preferita, ma proprio per questo non la butterei mai! Fanne buon uso."

Perfetto!
Con le maniche ho ricavato le code.
Con la schiena il fiocco.
Con un polsino (rigido quindi) la fascetta che chiude tutto.
La tela Aida ce l'avevo.
Ho cucito tutto in tre ore e ricamato nel tempo "libero da Simone" per 4 giorni!

L'8/7/2017 è nato Andrea, ed ecco il fiocco fuori la porta!
BENVENUTO AMORE DI MAMMA, PAPÀ E SIMONE!

venerdì 7 luglio 2017

A noi ci piace così!


Diciamocelo, a noi le cose semplici non piacciono e oggi sarebbe stata troppo liscia venire qui alle 6,45, fare accettazione, monitoraggio e partorire.

No, a noi piace fare tutto questo e poi sentirsi dire alle 13.10 che tutto verrà rimandato a domani.

Ora...quando ti danno buca ad un appuntamento al buio, ti senti un po' sfigato, bisogna ammetterlo.

Ci ripensi subito, però, quando, dopo 8 ore seduta su una sedia del pronto soccorso e i piedi di Bilbo Baggins, ti ricoverano e ti danno un letto tecnologico che ti fa pure il caffè... stremata, ho dormito 1 ora come l'ho toccato!

Che poi diciamocelo, amore di mamma, saresti stato troppo fighetto a nascere il 7/7/17... quindi aldilà di altre ventordicimila urgenze, ci vediamo domani (spero!).

giovedì 6 luglio 2017

Ciao Ciao Pipì! 2

Aggiornamento al post di qualche giorno fa...

Ieri sera l'ometto grande di casa ha rifiutato di mettere il pannolino.

Non abbiamo insistito, ma gli abbiamo solo spiegato che era meglio farla tutta prima di andare a ninna, ore 21.40.

Stamattina sveglia alle 6.30 con mutandine asciutte e l'abbiamo fatta tutta di nuovo nella tazza.

NON CI CREDO NEMMENO IO.
--------
Il libro qui sotto lo avevo comprato per l'occasione, ma non lo abbiamo letto. 
Domani glielo porterà il fratellino piccolo in regalo!

Acquistato da Amazon.