domenica 19 maggio 2019

Elementare Watson: l'agenda.

Tutti abbiamo mille e uno cosa da fare e da ricordare, ma una mamma deve mettere insieme le esigenze della famiglia, dei figli, del lavoro e soprattutto le proprie.
Quella sensazione di aver sempre qualcosa che ci sfugge, qualcosa che dobbiamo per forza tenere a mente e ci torna continuamente il pensiero "mi sarò ricordata tutto??", capita anche a voi?
Quando le cose sono troppe da tenere a mente succede (è umano cazzarola) di dimenticare qualcosa o di non riuscire a fare qualcos'altro.
Quello che faccio io è cercare di alleggerire la mente scrivendo le cosa da fare su un'agenda (io, confesso, non ho mai smesso di avere un diario/agenda nella borsa dai tempi del liceo).

Questo strumento mi consente di togliere quel peso inutile di pensieri ricorrenti.
Il mio consiglio è: mettete in file le idee e scrivete.
Scrivere le cose ha un sacco di benefici: 
1.Mentre scrivete le cose le fissate nella mente e una cosa scritta è difficile da dimenticare; 
2.Avere un unico posto dove annotare tutto vi evita post-it e bigliettini ovunque; 
3.Scrivere e mettere in fila le cose da fare ci rende consapevoli della mole di lavoro che ci aspetta e ci insegna a pianificare e ottimizzare il tempo; 
4. Il tempo che dedichiamo alla scrittura ci consente di pianificare, ma anche analizzare le giornate: scrivere i nostri pensieri, le nostre riflessioni ci aiuta a digerire giornate pesanti e ad affrontarne nuove.
Molti usano più agende, una per il lavoro, una per i figli, una per la casa... ma credetemi è uno sbattimento infinito.
Usatene una e passateci 3 minuti la sera prima di andare a dormire.
Io scrivo le mie giornate, cosa è andato bene, cosa è andato da schifo e guardo il giorno successivo: se ho scadenze, sono già pronta ad affrontarle.
Scrivere aiuta a metabolizzare situazioni spiacevoli, a farvi i complimenti per giornate piene e positive, non solo... scrivere di un problema, il fatto stesso di dover mettere per i scritto i vostri pensieri, aiuta tantissimo a sistemare le emozioni dentro, provato.
Per scriverne le emozioni vanno sistemate e razionalizzate e a me aiuta un sacco, mi scarica.
La mia agenda è piena di colori e adesivi (Aliexpress docet! con 2€ avrò acquistato circa 500 adesivi!).
Provate a rendere la vostra carina e simpatica, soprattutto per essere invogliate a guardarla e a prendervene cura.
Basta un quaderno eh!
Domani è lunedì ed inizia una nuova settimana, che dite, ci proviamo a mettere tutto in fila?

La mia agenda e i miei adesivi!
Da @elisa_riccardi è tutto, a domenica prossima! Stay Tuned!