venerdì 23 maggio 2008

Sconsolata...

Eccola qui... la donna più sconsolata del mondo. Oggi nuova giornata di esperimento, che però non è andata come previsto. Vi faccio il resoconto della mia giornatina?

  • arrivo alle 8, leggo veloce veloce i messaggi del capo e inizio
  • preparazione di n° 3 soluzioni di cui: 1 per il taglio dell'encefalo, 1 per la dissociazione, 1 per la registrazione (30 minuti)
  • riscaldamento della soluzione di recovery (che avevo preparato ieri)
  • congelamento della vaschetta per tagliare e dello strumento
  • taglio dell'encefalo (30 minuti)
  • taglio delle fettine da mettere in recovery (20 minuti)
  • preparazione setup per la registrazione (minimo 20 minuti)
  • preparazione n° 15 elettrodi di vetro (20 minuti)
  • preparazione n° 5 Pasteur sotto cappa (20 minuti)
  • polilisinatura di n° 3 piattini sotto cappa (minimo 50 minuti)
  • dissociazione (50 minuti)
  • pulizia di bancone, strumenti di chirurgia, vetreria, strumento per il taglio delle fettine
  • piastratura (20 minuti)
  • attesa di altri 40 minuti eeeeeeeeeeee

Le cellule sono tutte morte.... ora cercatemi in tutti questi passaggi dove sta l'errore che ho fatto. Una soluzione?? Non credo. Credo sia mancato l'ossigeno nella fase di recovery ed il pH sia sceso a livelli critici, ma... dopo una giornata, quello che so è che ho lavorato tutto il giorno per niente! Piango.

2 commenti:

Disegno Fuliggine ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Disegno Fuliggine ha detto...

Forza, Elisa, sei tutti noi! ^___*